Milano Fashion Week 2014, la moda brilla

di loretta martino Commenta


E mentre le strade di Milano si svuotano dopo aver ospitato modelli e modelle per la Milano Fashion Week 2014, ecco che le vetrine delle top boutique si riempiono di capi glamour e ultra chic, collezioni ricche nei colori ma soprattutto nei prezzi da capogiro. Dolce&Gabbana e Luisa Beccaria sono solo un esempio delle innumerevoli marche che hanno presentato collezioni di lusso che brillano di Swarovski.

Sono già stati messi in vendita online sul sito Moda Operandi, la boutique online di Dolce&Gabbana i jeans ricoperti di cristalli Swarovski. Il jeans a cinque tasche modello boyfriend raggiungono i 12,500 dollari per via delle innumerevoli pietre dalle deiiferenti tonalità che vanno dal giallo al rosso, dal blu all’argento; ognuno degli 83 modelli della collezione Spring summer 2015 gode di un tocco rigorosamente italiano e nello specifico siciliano. Una delle curiosità legate a questo incredibile paio di jeans è data dal fatto che l’atelier italiano si è ispirato all’occupazione della Sicilia da parte della Spagna e il capo d’abbigliamento sembra rappresentare il melting pot delle culture, l’impatto che la tradizione spagnola ha avuto con quella siciliana.
Gioielli e swarovski anche per gli accessori come la pretty box bag da 3,500 dollari mentre il tubino parte da 9,325 dollari.

Anche la collezione della stilista Luisa Beccaria propone una lingerie di lusso che è davvero un peccato nasconderla tanto da divenire dei sensuali e romantici abiti preziosi. Pizzo sangallo, ricami, fiori applicati e pietre preziose diventano i perfetti alleati di una donna che cerca nella lingerie il giusto compromesso tra un prét à porter virginale e sensuale allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.