Le celebrità più pagate del 2016 secondo Forbes

di Sara Mostaccio Commenta

Forbes ha stilato la classifica Celebrity 100 che racconta le celebrità più pagate del 2016: al primo posto c'è Taylor Swift, scopriamo gli altri.

La classifica stilata da Forbes di cui parliamo oggi si chiama Celebrity 100 e racconta quali sono le celebrità più pagate del 2016. L’annuale classifica pubblicata dalla famosa rivista americana si compone come di consueto di personaggi provenienti da diversi ambiti professionali, l’unica condizione per entrare nella lista è essere famosi. E guadagnare moltissimo, naturalmente.

La Celebrity 100 del 2016 comprende attori e cantanti ma anche giornalisti, scrittori, psicologi, calciatori. La rivista specializzata in finanza ha analizzato i redditi dei personaggi famosi internazionali e ha decretato che a guadagnare di più, tra il Giugno 2015 e lo stesso mese del 2016, è stata la popstar Taylor Swift con più di 170 milioni di dollari.

I suoi introiti maggiori provengono dall’ultimo tour mondiale ma ne fanno parte anche i contratti da testimonial che ha firmato con brand famosi. La star ha scalato di parecchie posizioni la prestigiosa classifica visto che lo scorso anno si trovava solo al nono posto con un guadagno di 80 milioni di euro, oggi più che raddoppiato.

Al secondo posto si trovano gli One Direction, che il succulento bottino devono però dividerselo in 4 essendo i membri del gruppo Niall Horan, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson. Al terzo posto del podio si trova lo scrittore James Patterson che diventa dunque l’autore di libri più ricco del mondo. Al quarto posto, con pari profitti, si trovano il calciatore Cristiano Ronaldo e lo psicologo Phil McGraw.

Ecco la lista dei primi 10 classificati che conquistano il titolo di personaggi famosi più ricchi del mondo secondo Forbes:

Taylor Swift
One Direction
James Patterson
Cristiano Ronaldo
Phil McGraw
Kevin Hart
Howard Stern
Lionel Messi
Adele
Rush Limbaugh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.