Gucci riapre in via Montenapoleone a Milano

di Giulia Ferri Commenta


Gucci, la maison fiorentina naturalizzata francese, ha appena riaperto il negozio di Milano in via Montenapoleone, sicuramente la strada più famosa dello shopping e della movida meneghina. Situato nel cuore del Quadrilatero della Moda milanese, questo negozio si estende su una superficie di 1600 metri quadri ed è stata ristrutturata secondo il nuovo design concept di Frida Giannini. Come possiamo vedere dalle immagini in head e in gallery il nuovo store è un trionfo di lusso e splendore: materiali classici come il palissandro  e  il  marmo fanno pendant con materiali e metalli di lavorazione all’avanguardia come il vetro scanalato,  l’oro  lucido, a specchi e vetri fumè,.

In occasione di questa riapertura, il direttore creativo di Gucci ha creato una borsa esclusiva limited edition, ispirandosi ad un modello dell’archivio Gucci. Una reinterpretazione del modello originale spesso indossato dalle celebrities negli anni Sessanta, come documentato nelle storiche fotografie dei paparazzi, questa riprende la forma semplice ed elegante della classica shopping bag. Proposta per la prima volta come packaging speciale per gli accessori in pellami pregiati, piacque talmente alla clientela dell’epoca che per tutti gli anni Settanta e Ottanta venne prodotta in diverse varianti di misura e colore. Ora disponibile in edizione limitata, l’esclusiva borsa creata per il negozio di Montenapoleone è in tessuto di cotone e lino greggio, morbido e leggero, profilata in pelle di cinghiale nera e ha una targhetta ovale con inciso l’iconico Crest, il logo Gucci e il nome della boutique.

Frida Giannini ha dichiarato:

Via  Montenapoleone è tra le mete europee più prestigiose per lo shopping. Ho  voluto  amplificare  la sensazione di lusso all’interno della boutique attraverso  la  luce naturale e lo spazio per creare un’estetica in armonia con  l’immagine  attuale  del marchio. Referenze a materiali   iconici  di  Gucci e  ad  elementi  dei  negozi  del  passato caratterizzano  tutto  il  nuovo  design  concept, ma sempre in un contesto estremamente moderno, creando così lo sfondo ideale per le collezioni

Tra le novità del mondo Gucci c’è anche l’inaugurazione oggi del museo a Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.