Europa Park Germania 2011

di Giulia Ferri Commenta

Europa Park è il primo parco di divertimenti della Germania e uno dei più importanti in Europa, secondo solo a Disneyland Paris. Sorge a Rust, nel land di Baden-Württemberg e vicino a Friburgo, non lontano dal confine con l’Austria.

Un’immensa superficie di 970 mila metri quadrati con oltre cento attrazioni tra giochi meccanici, aree tematiche e attrazioni acquatiche. Sono proprio le aree tematiche a caratterizzare Europa Park, suddivisa in 13 nazioni e due aree dedicate ai bambini:
Italia, Germania, Austria, Francia, Spagna, Portogallo, Inghilterra, Russia, Grecia Olanda, Scandinavia, Svizzera, Islanda, Il mondo dell’avventura e Il mondo dei bambini.

Strepitoso poi è l’Europa Park Hotel Resort, composto da due alberghi quattro stelle Superior, Colosseo e Santa Isabel e due alberghi quattrostelle Castillo Alcatraz e El Andaluz.

L’area dedicata all’Italia è particolarmente affascinante, con bellissime scenografie ispirate alle città italiane. Tra le attrazione più amate soprattutto dai bambini c’è Piccolo Mondo, che con un tour in gondola da Venezia ci porta direttamente a Pisa passando per Firenze! C’è poi Volo Da Vinci che s’ispira alla macchina volante del celeberrimo inventore che richiede addirittura di pedalare per poter sorvolare il quartiere tematico italiano.

Tra le altre attrazioni principali c’è il mega coaster blue fire e poi la silver star tra i migliori roller coaster d’Europa. Nell’area tematica del Portogallo c’è Atlantica, una discesa di 30 metri mozzafiato. Nell’area tematica della Russia c’è Euro mir, che è un percorso di quasi un chilometro con curve e lift paraboliche.

Non poteva mancare nell’area dedicata alla Grecia un’attrazione ispirata al mondo della mitologia. Poseidon è un water coaster composto da 2 lift, curve paraboliche e tuffo nel lago.

E ancora: Matterhorn Blitz, wild house con ascensore “pericolante”, Eurosat, montagne russe al buio dentro la sfera del parco; un cinema 4D; Blu Fire, un launched coaster di 2 chilometri con un’accelerazione impressione di 2 secondi da 0 a 100 km/h.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>