Pennyhill Park, il resort con SPA da 14 mila metri quadrati

di Redazione Commenta

Immerso in un gigantesco parco, il Pennyhill Park rappresenta uno dei luoghi più amati dai VIP americani grazie alle incredibili luxury experiences che si possono vivere al suo interno, tra piscine, spa e ristoranti pluristellati. Nicole Kidman, Cameron Diaz, Justine Timberlake, Michael Douglas sono solo alcune delle celebrities che hanno visitato questo hotel considerato uno dei più grandi e costosi con una media di 1200 euro al giorno.


Oltre 14 mila metri quadrati di spa, due ristoranti pluristellati, sale fitness e una mega piscina da 25 metri, sono solo alcuni degli elementi che rendono il resort Pennyhill Park uno degli hotel più straordinari nonostante sia stato costruito nel lontano 1851. Questo esclusivo hotel fu usato anche durante la Prima Guerra mondiale diventando uno degli Hotel a cinque stelle più lussuosi.

Oggi la storia e il passato del Pennyhill Park si mescola perfettamente con l’architettura moderna di questo magico luogo diventato location perfetta per matrimoni, feste e parties e gare di golf. L’hotel può accogliere fino a 123 ospiti e gode di ampie stanze tutte finemente decorate. Ma certamente è la Spa il luogo più lussuoso e prestigioso dell’intero hotel dato che nei suoi 14 mila metri quadrati di spazio ospita una delle aree termali più grandi mai realizzate con le sue 21 sale per trattamenti, 8 piscine, una grotta e una sala con lussuose vasche da bagno realizzate con pietra vulcanica bianca e un’ampio schermo LCD.

E prima di concludere una rilassante giornata presso il Pennyhill Park è necessario fare un piccolo launch presso il pluristellato ristorante The Latymer che offre una scelta molto ampia e di altissima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.