Le case più care al mondo

di Benedetta Guerra Commenta

Oggi voglio mostrarvi la lista delle cinque case più costose del mondo, quelle più belle, piene di confort, in cui tutto vorrebbero abitare.

Al primo posto troviamo Antilia, palazzo di 27 piani a Mumbai di Mukesh Ambani, di 37 mila metri quadrati, con centro benessere, piscine, teatro, cinema, studio di danza, sala da ballo, eliporti sul tetto, giardino pensile, parcheggio e 9 ascensori.

Seconda posizione per Villa Leopolda a Villefranche sur Mer in Costa Azzurra, una volta di Gianni Agnelli, poi Bill Gates e Edmund Safra, ed ora di Mikhail Prokhorov.

Terza posizione per One Hyde Park, complesso londinese inaugurato qualche giorno fa e situato nel quartiere di Knightsbridge e considerato il complesso residenziale più caro al mondo. Contiene cinema privato, una spa, una piscina, saune e palestre, sala videogame, un golf simulator, una conference-room, un garage e un tunnel sotterraneo che porta direttamente al vicino hotel a cinque stelle Mandarin Oriental.

Quarta posizione per Fairfield Pond nell’esclusivo quartiere degli Hamptons, è la residenza più grande degli states, costa 170 milioni di dollari, ed ha 29 camere da letto e 255 mila metri quadrati di spazio.

Quinta posizione per la Hearst Mansion a Beverly Hills, villa di William Randolph Hearst, personaggio che ha ispirato il protagonista di Orson Welles “Quarto Potere”.
La villa è stata anche il set del film “Il Padrino” e luogo di luna di miele di John F Kennedy. Questa villa ha29 camere, 3 piscine per 165 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.