Un Diamante Blu battuto all’asta per una cifra record

di Redazione 1

Spread the love

Si è svolta a Ginevra il 12 maggio scorso l’asta di preziosi Magnificent Jewels, organizzata dalla casa d’aste Sotheby’s.

Tutti gli occhi erano puntati sul rarissimo diamante blu da 7.03 carati e chi si aspettava un’offerta generosa ne è rimasto compiaciuto:
Un anonimo acquirente si è aggiudicato l’asta promettendo la cifra record di 10,5 milioni di franchi svizzeri, pari a 7 milioni di euro.

Una somma non spropositata se relazionata alla rarità e alla purezza di classe flawless, la massima della scala Clarity del Gemological Institute of America, quindi priva di qualsiasi inclusione.

Il diamante blu, non ancora battezzato con un nome, è stato rinvenuto l’anno scorso nella miniera di Cullinan in Sudafrica, ricavato dal taglio di un grezzo di 26.58 carati ed è stato montano su un anello di platino.

Secondo gli esperti di gemmologia si tratta di una delle pietre preziose uniche nel suo genere.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.