Cinquant’anni di moda italiana a Reggio Calabria – mostra sul Made in Italy

di Redazione 2

A Reggio Calabria il Made in Italy torna più in alto che mai, questo grazie ad una mostra che vede come protagonista i 50 anni del Made in Italy.

La Mostra si chiama Cinquant’anni di moda italiana e verrà presentata quest’oggi alle 11 a Villa Genoese Zerbi.

Dopo aver fatto il boom in tutti i musei più importanti al mondo, ecco finalmente approdare la mostra nel bel paese, che verrà presentata da Antonella Freno, Alessia Tota e Fiorella Galgano curatrici dell’esposizione.

La mostra vedrà come protagonisti le maison di moda più famose attraverso il pret a porter e alta moda, da Gianni Versace a Gucci, da Valentino a Giorgio Armani, da Prada a Missoni e così via.

Il materiale presente verrà fornito dalle stese maison di moda, ma anche da collezioni private come l’abito e soprabito in broccato dorato del 1958 di Shuberth, altre creazioni non sono altro che creazioni più emblematiche di un determinato momento storico.

Per gli amanti degli anni cinquanta non mancheranno degli abiti del periodo in cui la moda era strettamente unita al cinema, ci sarà il classico abito talare delle sorelle Fontana, l’abito eccezionale in tulle con ricami in paillettes dorate indossato da Cate Blanchett durante la premiazione degli Oscar nel 2000 e disegnato da Prada, quello disegnato da Valentino per Liz Hurley nel 1998 o quello indossato dalla Jovovich nel 1999 in chiffon durante la prima del film Giovanna D’Arco, per tutti i maschietti amanti della moda e dell’eleganza, saranno esposti gli abiti indossati da Pierce Brosnan in 007 creati da Brioni, ma anche quello indossato nel 1958 da Rossano Brazzi e firmato Litrico.

Non manca nulla, tutta la moda italiana in una mostra eccezionale, perfetta per chi ama la moda e per chi ha voglia di conoscerla e capirla, poiché essa fa parte del patrimonio italiano ed è una delle tante cose che ci rende unici al mondo.

fonte

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.