A Como la mostra L’eta dell’eleganza con le collezioni di stilisti importanti e i tessuti Costa

di Benedetta Guerra Commenta

Fino al 27 gugno a Como, presso Villa Grumello sono in mostra i capi realizzati dai migliori stilisti al mondo, confezionati con le stoffe Costa negli anni cinquanta.

La mostra allestita presso il museo Studio del Tessuto-Must della Fondazione Antonio Ratti, si chiama L’età dell’eleganza. Le Filande e la Tessiture Costa nella Como degli anni Cinquanta ed ha in scena abiti della collezione Sully, Dior, Givenchy, Fath, Balenciaga, Dumas e Galitzine.

Verrà esposto al pubblico un abito della Sartoria Tirelli di Roma, un abito Givenchy della collezione primavera estate 1953.

La mostra è un viaggio tra moda, composta di tessuti, pellicce, gioielli, attraverso le fantasie tessili, in un percorso che si sviluppa attraverso collezioni create dai Costa in un decennio.

Grazie agli archivi storici di Como, sono riusciti a ricreare il percorso storico e creativo di una delle migliori aziende comasche, passando dall’idea originale, il disegno, la stampa e la lavorazione su stoffa.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.