Guidare una supercar in pista con TGS Driving Experience Day


Un sogno, anche se per solo un giorno può essere realizzato. Chissà quante volte anche ad occhi aperti abbiamo immaginato di essere al volante di una magnifica supercar. Una Ferrari? una Lamborghini? una Porsche? Un sogno in prestito senza preoccuparsi degli impegni di proprietà, ascoltare solo il rombo del motore che risponde in una frazione di secondo, incollarsi all’asfalto quasi come se il bolide fosse una propaggine della mente.

Se volete provare un’emozione sana, il brivido della velocità in totale sicurezza allora vi consiglio questa esperienza unica con le sessioni in pista di Turco Global Service, che dal 2002 si è specializzata nel noleggio di lusso, sulla spinta della passione per i motori dell’amministratore unico ing. Angelo Turco.

Per il mese di aprile sono previsti quattro appuntamenti con il Driving Experience Day che si terrà in prestigiosi autodromi italiani ed europei che in prossimità della Pasqua regalerà un’emozione unica agli appassionati. Ecco allora che se siete in cerca di un’idea originale per fare il vostro dono pasquale una giornata in pista potrebbe sicuramente fare centro.

Su Jewmia.com ora si noleggiano anche i gioielli

Finalmente dopo il noleggio di ogni cosa, sul sito www.Jewmia.com è possibile prendere in affitto per uno o più giorni anche dei bellissimi diamanti, smeraldi, perle e molto altro, e ad avere l’idea è stata la moglie di un imprenditore palermitano, che ha pensato bene a cosa volessero le donne del XXI sec.

Grazie a gioiellerie storiche, ed alla partnership che il sito ha con loro, potremmo trovare online a noleggio da gioielli targati Bulgari a Cartier, pagando una cifra … ragionevole, per esempio un paio di orecchini di perle con brillanti costano quasi 600 euro.

Marco Matranga, l’imprenditore palermitano che a mutuato l’idea dal mercato americano ha detto:

‘E’ stata mia moglie a dirmi un giorno ‘I gioielli li potremmo noleggiare’ . Da quella battuta buttata lì per caso è nata una nuova opportunità di business, una realtà commerciale nuovissima per l’Italia, che ha già registrato un grande successo con più di 8mila visite al mese nel nostro sito, nato nel dicembre del 2009. Jewmia non nasce per volgarizzare il lusso, ma per rendere più agevole il suo uso. Insomma noi diamo ai nostri clienti la possibilità di poter cambiare il proprio look e i propri gioielli, frequentemente, senza spendere un patrimonio e senza l’onere della custodia’

Fisco: accertamenti a tappeto sugli yacht

L’Agenzia delle Entrate è attualmente impegnata in un controllo a tappeto per accertamenti sulle regolarità fiscale sugli yacht. Il sospetto è quello che dietro la titolarità di società di carter che offrono servizi di noleggio di imbarcazioni di lusso ci sia invece l’uso esclusivamente privato per eludere in parte le tasse dovute.

Attualmente i controlli hanno permesso di smascherare numerosi casi di elusione fiscale sebbene ulteriori accertamenti stabiliranno se tutto è avvenuto in conformità della legge oppure si tratti di evasione fiscale. Alcune società di noleggio di mezzi di trasporto marittimo e fluviale della Liguria, Campania e Friuli Venezia Giulia, hanno ricevuto avvisi di garanzia a riguardo e si sospetta che il fenomeno abbia proporzioni ben più vaste.

Intanto nel mirino delle Fiamme Gialle spuntano nomi noti dello spettacolo e della musica, in ultimo Flavio Briatore, Vasco Rossi e Massimo Boldi.

Capital Charter: il lusso a noleggio

capital charter

Capital Charter è un’azienda specializzata in servizi di lusso di ogni genere:
da auto costosissime agli yacht, dai voli privati alle ville da sogno e servizi di conciergie.

La borsa a noleggio sta spopolando in tutta Italia

borse firmate

Visto che le borse sono l’accessorio più costoso e amato tra le donne, dopo la brillante idea nata a Milano in cui viene noleggiata, ecco che impazza anche in altre città.

Si deve scegliere la borsa, la durata del noleggio e si paga, da una base di 15 euro per le bag sportive, da tutti i giorni a 40 euro giornaliere per quelle più eleganti.

Il futuro del lusso è online

lusso

Se nel 2009 il settore del lusso non è andato perfettamente, poiché ha visto un giro d’affari globale scendere sotto i 150 miliardi di euro, alcuni brand se la sono cavata meglio, come quelli che hanno investito in Cina, come abbiamo detto prima, patria del lusso.

Ovviamente, puntare tutto sulla Cina non è servito al cento per cento, quindi molte maison hanno dovuto puntare sulla vendita online dei loro prodotti.

Noleggio Online – ecco i siti autentici dove noleggiare, auto, borse, ville, yacht, dipinti, aerei e molto altro

myluzurybiz

La moda del noleggio sta facendo strage di cuori. Per chi non ha il conto bancario bello carico, l’industria del lusso a creato un nuovo modo di realizzare i sogni del cliente meno fortunato: l’apertura dei noleggi online di lusso.

Negli ultimi tempi, questa moda sta ampliando la propria clientela, se amate il lusso questa moda non potrà che farvi felici.

Da Gucci a Louis Vuitton, da Dior a Miu Miu a Prada, borse e beni di lusso in generale, ma basta sapere dove cercare, poiché, come abbiamo scritto nel post precedente, molti dei siti online vendono merce contraffatta.