Yacht Ms Ferretti, inaugurazione ad Ancona

di Valeria Douglas Commenta

La nuova avventura che i rinomati cantieri Ferretti hanno affrontato con passione e professionalità si chiama Ms, il mega yacht piramidale di 60 metri appena varato nel porto di Ancona con un incredibile party in stile hollywoodiano.

Lo yacht da sogno, acquistato da un milionario libanese, è stato dunque il protagonista di una festa memorabile che ha visto, come gran finale, il concerto di Mario Biondi.

Presenti oltre 600 personaggi dell’imprenditoria e del mondo dello spettacolo. Tra i tanti: Alberta Ferretti, Nerio Alessandro di Technogym, Ugo Brachetti Peretti di Api, Paolo Merloni di MTS Group, Giuseppe Colaicovo di Colaicovo Gold, Brunello Cucinelli di Cucinelli Cashmere, Donatella e Andrea Girombelli e Massimo Virgili.


Il varo ha visto il saluto del Presidente Norberto Ferretti, seguito da quelli del sindaco di Ancona Fabio Sturani e del presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca. Non meno importante, il discorso del Presidente di CRN, Lamberto Tacoli.

Quella di oggi è una grande festa, non solo per la società armatrice, ma per tutto il nostro gruppo, i dipendenti, i collaboratori e i fornitori, a loro un ringraziamento speciale, perché tutti i megayacht in costruzione sono il risultato del sacrificio di ognuna di queste persone.

Alcuni dati tecnici della splendida imbarcazione che prenderà il nome di “Ancona”: capacità di navigazione ad una velocità massima di 17 e ad una media di 16 nodi. Cinque ponti dalla destinazione “gerarchica”, ove l’importanza degli ospiti che vi alloggiano cresce man mano che si sale verso il ponte. Qui la zona notte dell’armatore che dispone di una suite con vetrate semicircolari. All’interno dello yacht, una sala da ballo in resina e un grande bar attrezzato. Possibilità di ospitare fino a 18 persone, considerando l’equipaggio richiesto di almeno 38 uomini.

Un punto di forza? Il salone-terrazza di 150 mq, per godere il mare con un tocco di eleganza in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.