Ristorante digitale Inamo: cucina tecnologica a Londra

Spread the love

Inamo

Una frase che abbiamo ascoltato milioni di volte, quasi fosse uno spot promozionale riferito a ogni bene: il futuro è già qui. In effetti, il ristorante Inamo nel quartiere londinese alla moda di Soho (al 62 di Wardour Street) ha tutte le carte in regole per essere un passo avanti con gli anni.

La sua grandezza è infatti nella tecnologia che offre alla clientela. Un esempio? Il tavolo che diventa interattivo a touch screen con tanto di menù digitale, o la Chef Video Cam, le webcam in cucina che mostra i cuochi all’opera, tra cui il noto chef Anthony Sousa Tam. Nell’attesa dei piatti, si può poi scegliere il tipo di tovaglia virtuale preferita, consultare la rete dei trasporti pubblici, i locali della zona sulla mappa, giocare alla battaglia navale e prenotare, per fine pasto, un taxi direttamente dal tavolo.


Il ristorante hi-tech, 60 coperti più un bar con 30 posti a sedere e proiettori sistemati al soffitto che regalano immagini disponibili in 3 misure, è stato realizzato da due abili imprenditori inglesi, Danny Potter e Noel Hunwick, che hanno commissionato la progettazione del locale allo studio di designers e architetti Blacksheep. E Benjamin Webb, project designer di Blacksheep, ha dichiarato:

Lo staff di servizio è disponibile in qualsiasi momento per aiutare gli ospiti a navigare tra i menu o rispondere ad ogni altra domanda, ma i menu sono stati progettati in maniera da essere intuitivi e di semplice utilizzo per gli utenti. Con Inamo abbiamo avuto un approccio coesivo verso l’adattamento della tecnologia all’arredamento, la sintonizzazione dei livelli d’atmosfera e la costruzione di una forte relazione tra gli elementi grafici e quelli d’arredo. Prima di tutto, dovevamo assicurarci che le proiezioni incontrassero gli altri elementi d’arredo dello schema in modo da creare un’impressione visiva che fosse egualmente forte e integrata.

Il locale ha uno stile prettamente orientale, luci soffuse e di bassa intensità. Il luogo ideale, grazie alla sua versatilità, per trascorrere una serata sia in dolce compagnia che con un allegro gruppo di amici.

3 commenti su “Ristorante digitale Inamo: cucina tecnologica a Londra”

  1. Pingback: Ristorante digitale Inamo: cucina tecnologica a Londra | Pagevo Italia
  2. Pingback: Ristorante digitale Inamo: cucina tecnologica a Londra
  3. Pingback: Ristorante digitale Inamo: cucina tecnologica a Londra

Lascia un commento