Maserati e Poltrona Frau in esposizione a Londra

di Giulia Ferri Commenta

 

Hanno scelto la magnifica cornice del Design Centre Chelsea Harbour per svelare al mondo automobilistico un’altra collaborazione che mette ancora una volta gomito a gomito due eccellenze italiane: Maserati e Poltrona Frau. Presso l’interior supply si è conclusa ieri la cinque giorni dedicati all’esposizione della Gran Cabrio Sport con gli interni in pelle Frau. Da sempre i marchi condividono la medesima filosofia in cui processi tecnologici di altissimo livello si integrano a lavori di alto artigianato.

E’ un secolo che Poltrona Frau si è posto come leader dell’arredamento di alta fascia e grazie all’esperienza acquisita, il know how e la specializzazione in ogni settore, anche un cliente esigente come Maserati ha finalmente trovato un partner ideale. Non a caso i modelli di punta, coupé GranTurismo, la convertibile GranCabrio e la berlina Quattroporte, sono realizzabili con i sedili in pelle , plancia e pannelli delle porte da Poltrona Frau.

Il tutto è stato esaltato anche grazie alle cupole vetrate che hanno fornito l’atmosfera ideale all GranCabrio Sport in esposizione, unvero gioiello sulle quattro ruote. Graditissima è stata la presenza di un esperto artigiano tappezziere che come in un workshop ha testimoniato la grande artigianalità che si cela dietro ogni prodotto Frau. La pelle più pregiata, sapientemente lavorata è un elemento fondamentale per il comfort di bordo. Capace di dare un senso di accoglienza d’inverno e un fresco appoggio d’estate la pelle è da sempre considerata il rivestimento eccellente che coniuga lusso, design e piacere di guida. Bisogna lavorare 21 volte la pella per ottenere il risultato desiderato.

Da sempre Maserati è sinonimo di eleganza e sportività italiana ed essere presenti proprio a Londra è fondamentale anche per non dare vita facile a blasoni che a casa loro sono oltretutto osannati: in primis Aston Martin, Lotus, Jaquar e Bentley. Stasera la sfida invece è sul campo di calcio. A Kiev Italia e inghilterra si affrontano per i quartti di finale di Euro 2012. Forza azzurri!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>