Marriott International acquisisce Starwood Hotels

di Sara Mostaccio Commenta

La grande catena alberghiera Mariott International acquisisce Starwood Hotels & Resorts Worldwide e crea il più grande gruppo alberghiero del mondo che riunisce ben 5.500 strutture di ospitalità di lusso in tutto il mondo.

Del nuovo gruppo fanno parte, oltre a moltissimi marchi minori, nomi del calibro di Sheraton, Westin, St.Regis, Courtyard, Ritz-Carlton e Fairfield Inn. Questa gigantesca operazione di fusione ha dato vita ad un vero e proprio colosso che detiene il controllo di più di un milione di camere in ogni angolo del globo.

Arne Sorenson, che è l’amministratore delegato e presidente di Marriott, ha parlato della nuova intesa appena siglata affermando che si tratta di

“un’opportunità per creare valore e rafforzare la nostra competitività in un mercato in rapida evoluzione.”

Una mossa finanziaria colossale e assai astuta che colloca il brand Marriott ai vertici dell’offerta alberghiera mondiale. L’operazione è costata 12,2 milioni di dollari ma ha permesso di sbaragliare l’ultimo baluardo di concorrenza, considerando che al momento il monopolio dell’offerta di hotellerie di lusso è in mano al grande gruppo.

Gruppo che ha dimostrato una sensibilità notevole verso i propri clienti visto che all’indomani degli attacchi terroristici a Parigi del 13 Novembre ha annullato tutte le spese di cancellazione per i suoi hotel parigini. Chi ha prenota fino al 28 Novembre in uno dei 15 alberghi del gruppo Marriott a Parigi, incluso il lussuoso 5 stelle sugli Champs-Elysees, non subirà penali di cancellazione in caso voglia annullare il pernottamento alla luce delle nuove preoccupazioni per la propria sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.