I luxury dessert, cupcake, torte e cannoli con diamanti

di loretta martino Commenta

Luxury dessert
Quale miglior modo di terminare un buon pranzo se non con un vivace dessert? Peccato che ce ne siano alcuni al mondo così particolari, incantevoli e assolutamente stravaganti che sarebbe davvero un delitto mangiarli non solo per il palato ma anche per le tasche. Foglie d’oro, diamanti e gemme preziose sono solo alcuni dei particolari che arricchiscono i dessert più costosi al mondo.

Nella top 10 dei dessert più esclusivi non mancano cupcake, cannoli, ciambelle e macarons; ma quanto sareste davvero disposti a spendere? Per un cupcake ci si aggira intorno ai 750 dollari perché realizzato con cioccolato venezuelano, crema di vaniglia di Thaiti, cognac invecchiato di 100 anni ed una luxury glassa di oro.

Un livello più alto è quello riservato ai classici della patisserie francese, i macarons con fiori di sale, burro di arachidi, vino rosso e tanti altri ingredienti ricercati che portano il prezzo finale a salire fino a 7,000 dollari.

A Kansas City si è arrivati a pagare un cannolo tipico della cucina siciliana persino 26,000 dollari. Il segreto? I classici ingredienti come ricotta, gocce di cioccolato e canditi raccolti in una foglia d’oro commestibile.

E c’è chi non si è fatto problemi ad acquistare un gelato rarissimo a 60,000 dollari perché realizzato con ghiaccio proveniente dal ghiacciaio del Kilimangiaro in Tanzania ormai in fase di scioglimento o ancora una torta alla frutta realizzata da una pasticceria giapponese sulla base di un progetto sviluppato in 6 mesi ed una realizzazione per renderla commestibile di 1 mese. Segni particolari? All’interno dell’impasto della torta ci sono diamanti e ingredienti segreti che hanno fatto lievitare il prezzo a 1,65 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>