Lanterne in porcellana Rosenthal

di Sara Mostaccio Commenta

Rosenthal si ispira alle antiche lanterne portatili per le sue nuove lampade in porcellana chiamate Nightingale e caratterizzate da un design originalissimo.

Lussuose ed eleganti, sono in realtà delle lanterne che rinnovano il concetto di lampada portatile: ecco le lanterne in porcellana Rosenthal chiamate Nightingale. Il riferimento all’usignolo, da cui il nome, è chiaro: questo uccello canta di notte e per la notte è stata pensata questa bellissima lampada.

Il suo look ultra contemporaneo non rinuncia al grande lusso che Rosenthal è capace di infondere ad ogni sua pregiata creazione. Il design è stato ideato in collaborazione con lo studio Dande Goods and Bads e il risultato è elegantissimo, ricercato, originale e – non meno importante – funzionale.

La semplicità della linea è solo apparente, risulta riposante per lo sguardo ma cela una attenta ricerca della forma da coniugare alla funzione primaria di una lampada, illuminare. Doveva inoltre essere un accessorio portatile, proprio in virtù della sua natura di lanterna.

Ecco dunque la forma circolare, realizzata in porcellana bianca che funziona anche da riflettore naturale della luce. Ecco la fonte luminosa a led, che sfrutta le tecnologie più recenti. Ecco anche il supporto, un manico in robusto cuoio che si può scegliere tra i colori bordeaux, marrone scuro o naturale.

La struttura può ruotare a 90 gradi e l’interazione della fonte luminosa con il paralume crea diversi effetti di luce grazie ad una diversa incidenza sulla superficie riflettente. Due le misure disponibili, con diametro da 27 o da 42 centimetri.

La lampada, con la sua splendida forma essenziale e ricercata, ha vinto quest’anno uno dei riconoscimenti più ambiti del design conquistando la giuria del Red Dot Design Award. I prezzi? Alti ma in linea con le creazioni di Rosenthal: 694 dollari per la versione piccola, 930 per quella grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.