Bugaboo Boxer, le valigie a incastro

di Sara Mostaccio Commenta

Il famoso marchio di passeggini Bugaboo lancia un nuovo sistema modulare di valigie a incastro: si chiama Bugaboo Boxer.

Conosciamo il marchio olandese Bugaboo soprattutto per i suoi famosi passeggini ma oggi scopriamo una creazione tutta nuova: si chiama Bugaboo Boxer ed è un sistema modulare di valigie per viaggiare nella massima comodità.

La nuova crezione, davvero rivoluzionaria, è stata annunciata da Bugaboo per cambiare il modo di intendere il viaggio e poter portare con sé più di una valigia mantenendo comunque una mano libera, muovendosi con agio, massimizzando la praticità.

Le valigie del nuovo sistema Boxer si possono incastrare l’una nell’altra creando configurazioni che su un unico supporto rendono semplice trasportare più contenitori, per esempio la valigia grande e il trolley piccolo o la borsa per il computer.

Così ci muoveremo in modo più agile, leggero, pratico, soprattutto tra la folla o quando abbiamo fretta di arrivare al gate e non riusciamo a districarci fra i troppi bagagli, tra quello da consegnare in stiva, quello da portare in cabina, la borsa personale.

La struttura di base del nuovo sistema è essenzialmente un carrello che accoglie e sostiene valigie di diverse dimensioni che si possono incapsulare l’una nell’altra. Le valigie sono in policarbonato dalla finitura lucida e in diversi colori, dal bianco perla al nero glossy passando per il rosso lacca. L’insieme dunque risulta piacevole anche dal punto di vista estetico.

Il nuovo sistema di fonda al momento su tre modelli che si possono agganciare tra loro o utilizzare separatamente: c’è la valigia Travel, il trolley Cabin e la valigetta Laptop. Si prevede una ulteriore espansione del progetto con l’aggiunta di modelli e dimensioni diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.