I lampadari di Voltolina a Ballando con le stelle

di Redazione Commenta

È l’azienda italiana Voltolina a firmare il lussuoso lampadario chandelier che illumina il nuovo set di Ballando con le stelle, il programma televisivo appena ripartito con la nuova edizione lo scorso 20 Febbraio e in onda il sabato sera su Rai 1.

Grandissimo, sontuoso e a dir poco scintillante, misura ben 2 metri e mezzo di diametro per 3 metri e 30 di altezza. La sua struttura è rivestita da più di 33 mila cristalli montati a mano con una perizia artigianale che lascia senza fiato sia per il magnifico risultato d’insieme che per la splendida luminosità che è capace di regalare.

Più che un lampadario si direbbe un vero e proprio gioiello, non fosse per le dimensioni che scoraggiano dal riporlo nel portagioie, e non è neanche l’unico bijou delle collezioni Voltolina a far bella mostra di sé sul set.

L’azienda infatti ha ideato un’intera linea di lampade da tavolo, lampadari, plafoniere e applique studiate per illuminare le ambientazioni della trasmissione tv ospitata all’Auditorium del Foro Italico di Roma. La pista da ballo su cui va in scena la gara più vibrante della televisione italiana si illumina di mille bagliori grazie alla maestria della ditta nota in tutto il mondo per la sua proposta luminosa.

Specializzata in lampadari in vetro di Murano, l’azienda ha saputo negli anni proporre anche soluzioni innovative e all’avanguardia sia da un punto di vista tecnico che sotto il profilo del design. Senza tuttavia dimenticare mai la storia e una lunga tradizione, come dimostra proprio lo splendido chandelier che brilla in mezzo alla pista di Ballando con le stelle edizione 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.