Lamborghini inaugura una struttura hi-tech a risparmio energetico

di Giulia Ferri Commenta


Lamborghini ha recentemente inaugurato una nuova struttura a Sant’Agata Bolognese per lo sviluppo dei prototipi e delle vetture pre serie. In Italia è l’unico edificio industriale multipiano di classe energetica A. Sebbene la peculiariatità di questa struttura è nell’efficienza energetica all’inaugurazione il primo pensiero non poteva non essere riferito ai recenti avvenimenti che ha visto l’Emilia e il tessuto industriale connesso riflettere sulle macerie del sisma che ha colpito la Regione.

Era presente infatti il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Corrado Clini, che ha dichiarato:

Inaugurare oggi, qui alla Lamborghini, nel cuore delle zone colpite dal sisma, un edificio industriale sostenibile ed antisismico è un segnale importante. E’ il segnale della volontà forte e risoluta di ripartire, di andare avanti da parte dell’Emilia e delle sue straordinarie energie imprenditoriali e professionali. E’ il segnale che, anche nelle drammatiche condizioni di queste settimane, è chiaro a chi lavora in questa terra, che il futuro si costruisce con la tecnologia, con la prevenzione e con l’efficienza energetica e con la sostenibilità ambientale. Io sono convinto che dall’Emilia, da queste comunità così duramente segnate dalla tragedia del terremoto, da queste comunità che hanno costruito eccellenze di cui l’Italia è orgogliosa nel mondo, arriverà, anzi sta già arrivando, una spinta forte per la ripresa di tutto il paese. Una spinta che il Governo sosterrà con impegno e risorse adeguate.

A fargli eco Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini:

Questo nuovo edificio conferma l’impegno di Lamborghini sia in tema di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica sia in termini di elevata tecnologia e innovazione con uno sguardo verso il futuro. Gli eventi sismici che hanno recentemente colpito la nostra regione sono stati fonte di disagi, anche gravi, e hanno messo a dura prova noi, le nostre famiglie e il nostro territorio. Siamo però consapevoli che la forza di ricominciare nasce dall’impegno quotidiano e dal lavoro di ognuno di noi. L’inaugurazione di oggi assume quindi anche una valenza simbolica di rinascita e di una forte motivazione di ripresa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.