Lamborghini Gallardo Invidia Edition

di Giulia Ferri Commenta

La Amari Sportcar è un concessionaria di supercar che in Inghilterra è arcinota per il tuning estetico-meccanico realizzato su auto di lusso. In rete sta girando questa foto di una fiammante Lambo superpotenziata e non potevamo non parlarne.

La Lamborghini in questione fa parte della prima generazione del modello Gallardo, di fabbrica dotato di un motore V10 da 520 cv in questo caso elevato da ben 750 cv, come un’odierna Porsche Panamera.

La Lamborghini Gallardo Invidia Edition, così è stata ribattezzata in officina, s’ispira quasi in maniera spudorata alla Murcielago e questo ne accresce il fascino per un tuning che non vuole assolutamente stravolgere le scelte stilistiche della casa di San’Agata Bolognese.

In primis l’enormi prese d’aria a forma di “bocca di balena” che caratterizzano l’anteriore. Eppoi non può non risaltare (trovate in gallery un particolare delle prese d’aria) l’utilizzo della fibra di carbonio che sposa a meraviglia l’attuale concept car del Toro. Fibra di carbonio che troviamo anche nelle minigonne laterali e nel grande alettone posteriore. E richiami alla fibra di carbonio anche negli interni con inserti che fanno pendant con l’alcantara che domina la selleria.

Invidia Edition, come il sentimento che provoca a partire dalle modiche al propulsore che aumentano di oltre un centinaio di cavalli di potenza il brillante V10.

Come un po tutte le supercar di derivazione tuning anche questa Gallardo Invidia Edition può vantare di essere l’unico esemplare prodotto. Avrà già un padrone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.