Jamais bag: Louis Vuitton omaggia Richard Prince

di Valeria Douglas 2

Si potrebbe parlare di matrimonio ben riuscito e di nessuna nube all’orizzonte per la coppia lavorativa Louis Vuitton e Richard Prince. L’ultimo frutto dell’unione tra lo stilista e l’eccentrico artista, che vede la partecipazione anche del direttore artistico della Vuitton Marc Jacobs, è la Jamais bag.

La borsa è un chiaro omaggio alla mostra di Prince, “Continuation”, alla Serpentine Gallery di Londra ed è realizzata in struzzo e canvas bianco “acquerellato” in diciassette colori. Un’ opera d’arte in edizione limitata – ve ne sono infatti solo 50 esemplari con la firma dell’artista e una placca metallica da personalizzare con le iniziali del possessore – che viene venduta esclusivamente in Inghilterra nello store Louis Vuitton di Sloane Street fino alla chiusura della mostra che avverrà il prossimo 7 settembre.

Vediamone il prezzo: 11.000 euro, con una parte dei proventi delle vendite che saranno devoluti alla Serpentine Gallery.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>