Rei Kawakubo, di Comme des Garçons, per Louis Vuitton

di Martina Braganti 1

Nuova “puntata” per uno dei miei stilisti preferiti. Purtroppo, non sempre, la collaborazione fra stilisti riesce a dare i frutti sperati; è il caso, secondo me, dell’unione tra Marc Jacobs (direttore creativo di Louis Vuitton) e la stilista giapponese Rei Kawakubo, la fondatrice del marchio Comme des Garçons (che tanto per intenderci ha firmato anche la collezione donna per H&M).

Per festeggiare il trentennale dall’apertura del primo negozio della maison francese a Tokyo, l’eccentrica stilista, ha deciso di rivedere i classici LV, aggiungendo quel tocco di originalità che la caratterizza.
Così è nata la nuova versione del classico bauletto Speedy, con quattro coppie di manici; personalmente lo trovo un modello abbastanza originale (ma che non comprerei mai) ma per nulla pratico.

La stilista ha poi rivoluzionato altri classici di Louis Vuitton, aggiungendo dettagli fantasiosi e ciondoli, creando delle edizioni limitate, in vendita solo ed esclusivamente negli store del Sol Levante.

Secondo voi si tratta davvero di un restyling all’avanguardia?

Commenti (1)

  1. I have no idea how you do this but I’m completely fond of this blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.