Il Peta contro il lusso e le pellicce usate da Vip, da Madonna alle gemelle Olsen

di Redazione 2

Ultimamente il Peta si è mobilitato contro alcuni personaggi famosi, svelando la lista dei peggior personaggi vestiti del 2009. La regina del Pop, la Material Girl è la prima della lista, Madonna è stata nominata Cuore di ghiaccio da parte di tutti gli animalisti.

Se personaggi importanti e seguiti come Madonna indossano pellicce, allora è possibile che anche le persone comuni, prese dal mondo fashion inizino a comperare questi indumenti continuando ad incrementare le vendite e la relativa distruzione di esseri viventi.

Tra le varie stelle dello spettacolo, prese di mira dal Peta, ci sono anche le gemelline May Kate e Ashley Olsen, chiamate dal Peta Le Trollsen, Maggie Gyllenhaal, Kanye West ed Elizabeth Hurley.

Le frecciatine mandate Dal Peta alle star sono pesanti ma reali, le Olsen secondo l’organizzazione, dovrebbero dimagrire e tornare ad essere bulimiche, visto che le pellicce che indossano pesano 20 libbre, definiscono la Gyllenhaal come un verme, la Hurley è stata definita la Elizabeth Wholey, dicendo che dovrebbe concentrarsi sui resti della propria carriera, invece che sui resti degli animali!

Il maschietto West un vero scempio, il maschio peggio vestito, ed a proposito di lui, il Peta ha detto:

Ciò che merita veramente è una vita di lutto, per tutti i corpi morti (pellicce) nel suo armadio, non può essere la voce di questa generazione colui che distrugge.

Il Peta non ha peli sulla lingua, dice quello che pensa. Esistono le pellicce ecologiche, perché allora dover usare quelle vere? La pelliccia è una crudeltà senza senso, uno sfregio, un macabro rituale fatto da persone. Si colpevolizzano colori che sacrificano animali, prendono sotto i gatti e i cani, ma non vengono attaccati una volta per tutti coloro che fanno uso di pellicce?

Questo è egoismo, con tutti i soldi spesi per una pelliccia, ci si sfamano molti bambini e ci si possono creare centri per animali abbandonati, ma questo è solo un sogno, nella realtà i soldi vengono spesi per pellicce di ermellino, volpe e zibellino.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.