Glamping, un nuovo modo di fare vacanza

di Valeria Douglas Commenta

 Avete mai sentito parlare di Glamping? Campeggi a cinque stelle dotati di ogni comodità. Nulla da invidiare agli alberghi, ma offrono certamente un vantaggio: poter trascorrere un soggiorno a diretto contatto con la natura. E poi è un’esperienza a ridotto impatto ambientale, aspetto non da sottovalutare.

La formula “glamping” è nata in Africa e ha preso piede pian piano anche in Europa. Parliamo dell’Italia: alle porte di Venezia, precisamente a Mirano, è nato il primo “glamping” italiano. I punti forti: materiali naturali e riciclabili, raccolta differenziata, riduttori del flusso d’acqua, illuminazione fotovoltaica.

Da dove arrivano gli stranieri? Soprattutto da Nord Europa, America e Australia. Amano le tradizioni locali e in vacanza evitano i luoghi del turismo di massa.

Photo Credits | Glamping.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.