Hotel di lusso a Venezia, il più caro d’Europa

di Sara Mostaccio Commenta

Secondo un'indagine di TravelMag.com è a Venezia l'albergo di lusso più caro d'Europa, seguito da numerosi hotel parigini: ecco la classifica.

L’albergo più caro d’Europa è il più esclusivo hotel di lusso a Venezia, precisamente il Gritti Palace. Lo ha stabilito un’indagine promossa da TravelMag.com che ha eletto gli alberghi più esclusivi d’Europa selezionando le offerte per una camera nel mese di Settembre.

hotel-lusso-venezia

La sistemazione più cara d’Europa si trova dunque in Italia, non a Roma né a Milano ma in Laguna, nel suo stesso cuore. Sorge su Campo Santa Maria del Giglio, si affaccia sul Canal Grande e la sua tariffa minima per una notte in camera doppia a Settembre 2016 è di 1.170 euro.

Non è una cifra spaventosa per un albergo esclusivo, con soffitti in legno originali come i pavimenti della hall, specchi antichi, lampade di Murano del XVIII secolo completamente realizzate a mano e ambienti che spirano storia da ogni dettaglio.

Seguono il Gritti Palace due alberghi parigini, Le Bristol e il celeberrimo Ritz che offrono la camera più economica di Settembre alla cifra di 1.065 euro e 1.063 euro per notte. La classifica prosegue con molti altri alberghi francesi, anzi parigini.

Il quarto posto spetta all’Hôtel Plaza Athénée con la tariffa di 1.050 euro a notte; il quinto lo conquista il The Peninsula con lo stesso prezzo; il Belmond Hotel Cipriani di Venezia resta al sesto posto con 1.030 euro a notte.

Gli altri hotel sono tutti a Parigi e si tratta del Four Seasons Hotel George V che costa minimo 1.050 a notte; del Mandarin Oriental con la cifra di 975 euro a notte; del Le Meurice con 930 euro a notte; dello Shangri-La Hotel che costa “appena” 896 euro a notte. Indubbiamente la battaglia resta tra Parigi e Venezia. Stavolta la vittoria l’ha conquistata la città sull’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>