Fiera Internazionale del Libro edizione 2009: “Io, gli altri. Occasioni per uscire dal guscio”

di Redazione 3

La Fiera Internazionale del Libro torna Giovedì 14 maggio 2009 per la XXII edizione, fino a Lunedì 22 maggio, nel polo fieristico “Lingotto” di Torino, ex stabilimento Fiat degli anni ’70.

Il motivo conduttore della rassegna sarà “Io, gli altri. Occasioni per uscire dal guscio” e abbraccerà diversi generi letterari, dall’autobiografia all’antropologia, dalla filosofia alla psicoanalisi, un occasione per approfondire tematiche sull’Io nella scrittura e nel rapporto con gli altri.

Una carmesse di nomi eccellenti della letteratura animeranno la 5 giorni: il Nobel turco Orhan Pamuk, presente come ospite al Lingotto nel 2001, lo scrittore britannico Salman Rushdie presentarà il suo ultimo romano “L’incantatrice di Firenze”, presente anche lo scrittore israeliano David Grossman, l’esponente di spicco della letteratura cinese Yu Hua, Il poeta franco-siriano Adonis, lo svedese Björn Larsson, il danese Mikkel Birkegaard, l’argentino Alberto Manguel, gli spagnoli Alicia Giménez-Bartlett, Arturo Pérez-Reverte e Francisco Gonzáles Ledesma, gli scrittori statunitensi Jeffrey Deaver, salito al successo con “Il collezionista di ossa”, Percival Everett, Todd Hasak Lowy, James Frey, Garth Stein e André Aciman; l’inglese Howard Jacobson, l’israeliano Yehoshua Kenaz, la tedesca Juli Zeh, il macedone Luan Starova, i libanesi Salwa Al-Neimi, Naiwa Barakat e Rashid Daif. John Simenon ricorderà il padre Georges, a 20 anni dalla scomparsa dello scrittore belga.

Tra gli scrittori italiani presenti al Lingotto, Umberto Eco, che curerà la prolusione inaugurale, Simonetta Agnello Hornby con un toccante romanzo incentrato sugli abusi dei minori, Alberto Bevilacqua, Gianrico Carofiglio, Erri De Luca con il romanzo “Il giorno prima della felicità”, Giorgio Faletti con “Io sono Dio” quinto e attesissimo romanzo, Claudio Magris, Mauro Corona, Margaret Mazzantini, Valerio M. Manfredi, Paolo Giordano, Lidia Ravera, Pino Roveredo in dialogo con Susanna Tamaro, Ugo Riccarelli, Antonio Scurati, Giuseppe Culicchia ed Emmanuelle de Villepin.

Anche quest’anno ci sarà un paese straniero come ospite d’onore: l’Egitto, in concomitanza con la mostra archeologica dei Tesori sommersi alla Reggia della Venaria Reale e la mostra in corso a Palazzo Bricherasio dedicata ad Akhenaton, faraone del Sole.

Il V Padiglione del Lingotto ospiterà il Bookstok Village, con incontri, spettacoli e le finali del torneo di lettura Libri in Gioco, mentre le nascenti case editrici saranno nell’area denominata l’Incubatore.

Spazio anche al fumetto e all’animazione nell’area Comics Park – Animation Studios, dove si potranno rivivere passo dopo passo tutte le fasi della realizzazione di un film d’animazione.

per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://www.fieralibro.it/

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.