Expo Shanghai 2010: inaugurata la Cavaliere Grazia Bottiglieri, la più grande nave mercantile italiana

di Giulia Ferri Commenta

E’ stata inaugurata a Shanghai la nave mercantile italiana più grande preveniente dal cantiere navale partenopeo RBD Armatori – Rizzo-Bottilieri-De Carlini Armatori S.p.A amministrato  da Grazia Bottiglieri. Si chiama Cavaliere Grazia Bottiglieri ed è una Capesize Bulk-Carrier da 18 mila tonnellate. Al varo erano presenti il Console Plenipotenziario Italiano, Massimo Roscigno, il Presidente del Cantiere Shanghai Waigaoqiao Shipbuilding (SWS), Mr. Chen Minjun e il Board RBD Armatori.

Grazia Bottiglieri, nominata Cavaliere del Lavoro nel 2007, ha rimarcato come la grande esposizione universale sia occasione per allacciare e comprendere i rapporti economici che legano i paesi di tutto il mondo:

Visitando l’Expo di Shanghai, ha aggiunto il Presidente, osservando ciò che le nazioni del mondo hanno messo in bella mostra di sé, si può intuire la nuova rotta per il futuro del mondo: esso avrà sempre più bisogno di reciproco scambio di conoscenza e di capacità di saper fare, basato sui valori dell’affidabilità. Solo così si possono costruire solide durature relazioni internazionali

Alla cerimonia di consegna sono intevenuti anche il Commissario Straordinario Beniamino Quintieri e il Direttore del Padiglione Italiano Expo Ernesto Miraglia. Dopo di che c’è stato un pranzo augurale al Dongjiao State Guest House di Shanghai.

Impressionante la flotta del cantiere di RBD Armatori che nell’ultimo anno ha aggiunto 12 navi di ultima generazione e che nel 2012 conta di aggiungerne 20.
Il Direttore Generale Giuseppe Rizzo ha sottolineato la grande importanza strategica di una rotta in grado di sostenere i traffici verso i nuovi mercati asiatici, in particolare di India e cina:

A fiducia ben riposta nella crescita e nello sviluppo infrastrutturale dei paesi dell’area del BRIC in particolare di Cina e India si è confermata vincente. Essa ha ispirato una strategia di sviluppo diversificato della nostra flotta, da noi confermata nella sua totalità e con successo, nonostante gli ultimi 2 anni siano stati particolarmente difficili per l’economia del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.