Diane Von Furstenberg forse arrederà 10 suites del Claridge’s Hotel

di Benedetta Guerra Commenta

Claridge’s uno degli Hotel più rinomati, a cinque stelle del quartiere Mayfair di Londra, ha invitato la maison Diane Von Fustenberg per la creazione di dieci camere lussuose da affidare alla designer, in modo da rinnovarle completamente.

La maison, nota per i suoi abiti lucenti, a volte anche stravaganti, se accetterà, darà sicuramente un impronta diversa a quelle dieci stanze.

Questa sarebbe la prima volta che la designer si cimenta in arredamento d’interni, basta pensare ai tappeti fatti per il The Rug Company assieme ad altri illustri stilisti, come Vivienne Westwood e Paul Smith.

Perché hanno scelto la designer Belga – americana? Facile, perché vogliono ritoccare lo stile decò, e dare alle stanze un impronta più classicheggiante.

Per ora le questioni rimangono in sospeso, Diane Von Furstemberg non ha ancora annunciato le sue intenzioni, ma di sicuro sarà coloratissima come le sue famose collezioni alla Andy Warhol o Wonder Woman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.