Costa Diadema, la regina del Mediterraneo

di loretta martino Commenta

Dopo la grande tragedia che ha colpito la Costa Crociere, il noto marchio italiano è pronto a rialzarsi e ripartire con Diadema, la nuova ammiraglia della compagnia presentata nello stabilimento Fincantieri di Marghera e dichiarata come la nave più grande mai costruita battente bandiera italiana. É la nave dei record, un colosso di 134 mila tonnellate per 306 metri di lunghezza per la quale sono stati investiti circa 20 milioni di euro.


Costa Diadema ospita al suo interno 1.862 cabine per un totale complessivo di poco meno di 5.000 passeggeri e 1.250 unità di equipaggio.A rendere questo vascello una imbarcazione di lusso ci pensano le 3 piscine, 4 ascensori panoramici, un cinema in 4D e un simulatore di F1 per gli appassionati del genere. Non mancano poi gli effetti speciali regalati dal teatro a tre piani e dalla discoteca a due piani, la via dello shopping con i suoi 1.100 metri quadrati di negozi, la palestra, la Spa e un acquascivolo.

La nave è stata progettata per crociere nel Mediterraneo e sarà inaugurata a partire dal Gennaio 2015. Si tratta della nave più moderna e più sicura mai costruita, a prova di Schettino, come specificato dal Ceo di Costa Crociera ed è anche la nave dei numeri e per citarne alcuni parliamo di 15 ponti, 500 metri di terrazza, 7.671 opere d’arte a bordo, 1.800 metri quadrati di teatro che ospitano fino a 1.482 posti a sedere.

Diadema farà scalo in 4 porti italiani e rappresenta l’immagine massima del Made in Italy e dell’orgoglio per questo Paese all’interno del quale tecnologia, fashion e glamour si incontrano per un risultato di gran lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.