Chanel Joaillerie apre a Singapore

di Redazione 2

La storia dei gioielli Chanel è iniziata nel 1932 presso l’appartamento della stessa con il nome di Mademoiselle Bijoux dei diamanti. La storia continua oggi a Singapore con il lancio del marchio e della Boutique a Ngee Ann City, Takashimaya.

Progettato dall’architetto Peter Marino, la boutique è direttamente ispirato all’appartamento di Mademoiselle.

Una boutique di oltre 1000 metri quadrati, il negozio è suddiviso in tre aree principali: la Biblioteca (con una mega raccolta sulla storia della maison); Salon (Haute Joaillerie) e il settore privato VIP, in cui ci sarà un continuo andirivieni di visite esclusive.

La boutique museo è davvero eccezionale, elegante, sobrio ma allo stesso tempo ricca di tradizione, quella tradizione che ci è stata data da una delle maison più eleganti che ci siano.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.