Kurve: un ristorante by Karim Rashid

Il ristorante Pan Asiatico, Kurve, uno dei più cool, della grande mela, se lo si guarda può essere scambiato per il laboratorio del designer Karim Rashid, che realmente è stato colui che ha progettato tutto l’arredamento del ristorante. Il locale è nel colore preferito dal designer, il rosa, le pareti sono schizzate di quel colore perché simbolo di positività, mentre le forme sono come Rashid voleva: un organico che corre nello spazio.

Il locale, oltre ad avere come detto prima delle pareti rosa, è provvisto di grandi specchi ovali che servono a dare più profondità alla stanza. Sedie piccole in rosa, contrastanti con i tavoli, zona bar con delle telecamere che riprendono i clienti; un piccolo angolo di serenità. L’aspetto tecnologico è un tocco personale di Rashid, che riesce a dare al ristorante un design unico, capace di sorprendere, con una cucina che fonde più tipi di cibo differenti, dalla cucina orientale a quella occidentale.

Se vi trovate nei pressi di New York, cercate di andare a visitare questo tempio della cucina, il solo guardare l’arredamento dona agli occhi di bellezza e al cuore di felicità. Sarà anche troppo rosa, ma è veramente cool, glamour sotto ogni punto di vista. Complimenti Karim Rashid!

Poilane Boutique: il pane più Inn di Londra

Il cibo, come si sa, è uno dei più grandi piaceri della vita; questo è quello su cui ha puntato Polaine, una panetteria che ha scolpito il suo nome nella mappa londinese dei migliori panettieri. Personaggi del calibro di Sean Connery e Nigella Lawson sono degli abituè di questo delizioso negozio.

Situato nella zona di Elizabeth Street, questo negozio è pieno di odori gradevoli, di amore e calore di una volta. Le specialità della casa sono innumerevoli: pane di noci; pane con uva; brioches; croissant; pane di segale; pane cotto a mano; torta al cioccolato e la famosa torta di mele di Poilâne.

L’unicità del pane di Poilane si basa su due fattori: in primo luogo è unico, sia per il sapore che per versatilità; secondo fattore, il pane è fatto esclusivamente con farina i grano tenero, cotto su pietra poi posto nel forno a legna preriscaldato. Grazie a questo metodo, il pane mantiene centinaia di microorganismi essenziali per una corretta digestione e perfetta alimentazione.

Cucine e … cucine: benvenute luxury kitchen

La cucina è la stanza più vissuta di una casa, proprio per questo è opportuno saper scegliere bene, cercare quali accessori avere per renderla funzionale al 100%, accogliente e bella da vedere. Sul mercato ce ne sono innumerevoli, ognuna con una personalità, con un design particolare, dalla più semplice alla più lussuosa.

La cucina Kitchen Crystal 25, prodotta dall’azienda catalana Aura è un vero spettacolo, se amate il lusso e le decorazioni in swarovsky incastonati nella struttura, allora non potete non amarla; l’altra è la INO Meuble Crystal, tutta ricoperta da diamanti e cristalli; le cucine della Valcucine e Alessi, presentate al Salone del mobile 2008 sono delle vere opere d’arte, uniscono innovazione e tradizione, portandole a diventare dei veri mix di tecnologia e creatività. La cucina Alessi, progettata dal designer Alessandro Mendini è contraddistinta da linee curve, pratiche e dall’attenzione per l’ecocompatibilità.
Snaidero, con la linea Starlight fa uso di monocromia e utilizza linee morbide ed ergonomiche, con zone “lavaggio e cottura” caratterizzato da blocchi sospesi sul piano, superfici Solid Surface per avere un igiene migliore, facile da pulire e da toccare.

Il gelato al caviale di Philippe Faur

Lui, il francese Philippe Faur, è l’artista del gelato. Nel suo curriculum vanta creazioni al tartufo, gelati al formaggio Roquefort e al Fois Gras d’oca, fino a giungere al primo sorbetto al caviale, grazie alla collaborazione con Alverta Royal Petrossian.

Una preparazione lunga sei mesi per questa golosità – ideale per accompagnare salmone affumicato o frutti di mare – che contiene oltre il 60 per cento di puro caviale di storione e tutte le qualità organolettiche originali del prezioso cibo. Gli ingredienti, infatti, sono utilizzati al naturale, senza aggiunta di coloranti o aromi artificiali. E il latte scelto per la preparazione dei gelati è rigorosamente fresco e proveniente ogni giorno dalle mucche che pascolano sulle montagne francesi.

Attualmente il gelato al caviale viene venduto solo in Francia e spedito con una speciale confezione che ne garantisce la sua commestibilità fino a 72 ore. La confezione da 100 ml ha un prezzo di 118 euro, ma i più scettici possono richiedere un campione d’assaggio da 15 ml al costo di 18 euro.

High Life Harrods, i cioccolatini da 5000 sterline

Una delle zone più ricche di Londra, Knightsbridge, è famosa anche per i suoi grandi magazzini – imponenti già solo nell’aspetto architettonico – dediti al consumismo moderno e, perché no, sfrenato quanto basta. Dici Harrods infatti e pensi immediatamente al lusso pronto ad abbracciarti in ogni momento e sotto ogni forma: abbigliamento, oggetti, cibo e servizi esclusivi. Come dire di no a tutto ciò?

Un’icona inglese diventata ormai meta turistica fissa e irrinunciabile – sono più di dodici milioni i clienti all’anno provenienti da tutto il mondo che varcano la sua soglia – al di là se si voglia veramente acquistare qualcosa o meno targato Harrods e mostrare poi la propria conquista, come fosse un trofeo, custodita nelle caratteristiche borse verdi con scritta dorata.

C’è solo l’imbarazzo della scelta nel mondo Harrods. Entrate e lasciatevi prendere per mano dale vostre passioni. Ad esempio siete degli inguaribili golosi? E allora orientatevi verso la nuova collezione intitolata “High Life” e il vostro palato vi ringrazierà. Trattasi infatti di una esclusiva linea di prodotti culinari ad alta fascia di prezzo. Tra questi, spicca una scatola di cioccolatini da ben 5000 sterline.

Frrrr-ozen Haute Chocolate, il dessert più caro al mondo

Il dessert più costoso del mondo? Per godere di tanta prelibatezza, basta andare a New York, al Serendipity-3 restaurant e chiedere della portata da Guinness dei Primati che lo scorso anno ha stupito tutti.
Grazie alla partnership con la gioielleria americana Euphoria, è nato infatti “Frrrr-ozen Haute Chocolate“, il dessert da ben 25,000 dollari.

Il dolce è così composto: 28 tipi di cioccolato provenienti da tutto il mondo, cinque grammi di oro commestibile da 23 carati, panna montata e tartufo. Il tutto ovviamente servito in una coppa rigorosamente di oro e diamanti, corredato a un prezioso cucchiaino.

Joe Calderone, portavoce del ristorante newyorkese, ha spiegato che per preparare il dessert occorrono all’incirca due settimane. Ogni ingrediente, infatti, viene ordinato solo se c’è una reale richiesta da parte di un cliente e occorre calcolare i tempi di arrivo del tartufo dalla Francia, dei vari tipi di cioccolato e dell’oro dalla Svizzera.
Più facile a dirsi che a farsi.

Bling H2O, acqua di sorgente con Swarovski

Può un’acqua di sorgente lanciare un universo intorno a cui far ruotare eventi e gadget di ogni tipo? La risposta è sì ed è contenuta nel successo di Bling H2O.

Tutto nasce dall’idea dell’autore e produttore di Hollywood Kevin G. Boyd che ha compreso, quasi fosse uno “psicologo da set”, quanto si riesca a conoscere una persona dalla bottiglia d’acqua con cui viaggia.

E così ecco Bling H20, vero e proprio accessorio alla moda. Imbottigliata alla sorgente a Dandridge, nel Tennessee, ha un packing particolare: una confezione tempestata di cristalli Swarovski e con tappo di sughero, quasi fosse una bottiglia di pregiato vino.

Partner di nuomerosi eventi mondani – l’MTV Video Music Awards e gli Emmys – l’acqua in questione ha dato vita anche a un fiorente mercato di memorabilia, come gli indumenti firmati Blind H20: mutandine nere a soli 18 dollari o berrettini da 64 dollari in tre diversi colori – arancio, rosso e nero – e nella versione mimetico-militare.

In questo caso, la classe è proprio acqua…

Lambda Premium, il miglior olio extravergine di oliva

Anche il palato vuole la sua parte. E allora concedetevi il massimo in termini di qualità di olio extravergine di oliva. Lambda Premium Extra Virgin è stato definito dai critici enogastronomici come la “Rolls Royce” degli oli di oliva.

Tutto merito del suo creatore, Giorgios Kolliopoulos, che ha fondato a Kritsa, sull’isola di Creta, l’azienda olearia “Speiron” e si è lanciato nell’acquisto delle olive Koroneiki che crescono in quella zona montuosa. In più, ecco l’aiuto da parte della designer Corinna Michaelidou, e il gioco è fatto.

Ottimo il risultato: un olio verde intenso e dalla bassissima acidità. A ciò va ad aggiungersi l’accurato processo di produzione che vede la raccolta di olive selezionate e lavorate nello stesso giorno con spremitura a freddo, al massimo dopo 8-10 ore dalla raccolta. Il prodotto finale assume così un intenso sapore fruttato e un piacevole retrogusto alla vaniglia.

Vincitore nel 2006 dell’ambito premio Mario Solinas, Lambda Premium Extra Virgin presenta anche un packaging estremamente interessante. La bottiglia di vetro – simile a quella di un raffinato profumo femminile – ricorda per le sue linee uno scorcio del panorama cretese.
Per acquistare Lambda al prezzo di €33.75, rivolgetevi qui.

Cocoa Gourmet, il cioccolato più raffinato in foglia d’oro e pietre preziose

Impossibile resistere alle tentazioni di gola. Soprattutto se queste sembrano provenire da una lussuosa gioielleria. E allora rifatevi gli occhi assieme al palato con la Royal Collection di Cocoa Gourmet, preziosa collezione di cioccolatini. I più cari sulla terra. Almeno così sembra.

Perché il set è composto da 12 cioccolatini così suddivisi: quattro rivestiti da oro 22 carati, quattro in argento puro e quattro arricchiti da grandi pietre. Insomma, il sogno di ogni donna racchiuso in un cofanetto di pregiato legno e rivestimento in velluto.
C’è solo l’imbarazzo della scelta, insieme al terrore di dover sborsare ben $ 1250.

Non occorre preoccuparsi per la commestibilità di tanta bontà: i metalli preziosi in questione sono stati certificati secondo gli standard alimentari internazionali. E la spedizione, prenotabile online, può avvenire in ogni parte del mondo. Per una occasione davvero speciale, ora non avete davvero più scusanti…