Se siete curiosi di intraprendere un viaggio spaziale, ora nel Bel Paese è possibile, grazie al Tour Operator Idee per Viaggiare, che ha da poco stipulato un accordo di promozione con la Virgin Galactic e la Your Private Italia che ha l’esclusiva per la commercializzazione dei viaggi spaziali.

Bastano solamente 126 mila euro per prenotare il viaggio nello spazio, e potrete fare un giro nello spazio, l’alloggio in un albergo 5 stelle e tre giorni di preparazione fisica e mentale prima della partenza.

Ovviamente, prima di partire, un equipe di medici vi farà dei controlli certosini, vi sottoporrà a test della forza centrifuga e forza g, poiché durante l’ascesa verso lo spazio il corpo dovrà affrontare l’accelerazione che spazia da tre volte la velocità del suono alla partenza e sei volte la velocità del suono all’arrivo e l’assenza di gravità.

Da questa estate cominceranno i test del volo con sei passeggeri a bordo di una navicella, la SpaceShipTwo,in tour dura due ore e mezza, ad un’altezza di 15 mila metri, poi azionerà i razzi propulsori arrivando in 12 secondi a 120 chilometri di altezza, da cui potrete guardare la notra amata terra.

I voli partiranno dal New Messico, presso Spaceport America, inoltre, questo nuovo modo di fare viaggi, sta interessando anche una società spagnola, che oltre ad essere interessata al nuovo modo di fare soldi, sta progettando un mega albergo a 5 stelle spaziale chiamato Galactic Suite Space Resort, dove fra una quindicina di anni le persone potranno passare le loro vacanze nella tranquillità e nel lusso, magari festeggiando le nozze d’oro, viaggi di nozze o semplici vacanze.

Oltre alla società spagnola, anche la catena di alberghi Shimizu sta pensando di progettare un mega Hotel realizzato su di una stazione orbitante a forma di ruota solamente per sessanta clienti, che potranno godere un panorama da sogno, bar, ristoranti, karaoke e piscina.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.