Virgin Galactic, primo volo a 15.240 metri per la VSS Enterprise

di Benedetta Guerra Commenta

A breve entreremo nell’era degli spazioporti poiché oramai l’avventura promette una nuova modalità di trasporto aereo quello spaziale, tanto che la Virgin Galactic ha fatto il suo primo volo di prova.

Il veicolo spaziale di Richard Branson creatore della Virgin Galactic, ha sorvolato il deserto del Mojave, in Californailo scorso giovedi con il suo equipaggio. Battezzato e ribattezzato più volte, il nome definitivo è il VSS Enterprise, basata sulla serie Star Trek, che sarà presto il trasporto di passeggeri nello spazio.

Il volo 33 della VMS Eva avrà il permesso di circolare sotto la sua fusoliera imponente VSS Enterprise, con i piloti a bordo. Il viaggio si svolgerà a 15’240 metri per inviare il Enterpise VSS nello spazio suborbitale.

Virgin Galactic promette che il prezzo del biglietto è di 200.000 dollari, del resto stiamo parlando di un viaggio nello spazio con la sensazione di niente di più peso (gravità zero) e un panorama astronomico dello spazio e della terra a dir poco affascinante.

Se la data esatta del primo volo spaziale Virgin Galactic non è ancora chiaro, sappiamo già 4 dei 6 passeggeri primi ad imbarcarsi sono Angelina Jolie e Brad Pitt, accompagnato da Robbie Williams e William Shatner, produttore di Star Trek.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.