Capodanno 2008 a New York: Hotel, ristoranti e negozi per lo shopping

di Benedetta Guerra 1

Capodanno si sa, è il giorno più amato di tutto l’anno, il vecchio che se ne va ed il nuovo che fa la sua comparsa, sempre e comunque in grande stile.

Se volete passare un Capodanno diverso dal solito, fuori dal solito tram tram degli altri anni e combinarlo per bene con un viaggio oltreoceano, vi consiglio New York. Come non rimanere estasiati nel guardare la città dei milioni di taxi gialli, dove le vetrine sono super addobbate, dove ad ogni angolo della strada si trova un babbo natale e dove si può benissimo mixare lo shopping, buoni ristoranti e buoni hotel.

Per quanto riguarda i ristoranti, la scelta è impressionante, potrete scegliere tra tanti tipologie di cucine, per esempio potrete mangiare a ristoranti in come il Nobu, o all’Hudson Cafeteria (disegnata da Philippe Starck), al The Odeon o al classico Craft. Un consiglio, recatevi allo Balthazar Restaurant, nella zona di Broadway, il ritrovo di celebrità, dove verrete coccolati dalle specialità francesi.

Gli Hotel, se avete voglia di spendere, allora vi consiglio il Gramercy Park Hotel, altrimenti c’è il 4 stelle del Gild Hall Hotel, sennò potrete sempre cercare le offerte volo più hotel sui vari siti di viaggi.

Amate lo shopping? Tanti negozi, la grande mela né è strapiena, se amate le scarpe, allora visitate lo Shoegasm, un negozio molto elegante, poco sotto Time Square; al Meatpacking District andate a visitare il Trina Turk, veramente glamour; Sulla Columbus Avenue c’è il negozio Malia Mills, dove realizzano abiti su misura, una vera chicca; il French Sole, un negozietto molto piccolo, dove le scarpe sono messe in prima vista; Infine l’Olive and Bette’s a Bleecker Street, un negozio super colorato, e amato da i vip d’oltreoceano.

Un capodanno a New York vi porterà in un luogo da sogno, fatto di colori, vetrine decorate, caos, fumo dai tombini e mega cartelloni con gli auguri per il nuovo anno. L’ultimo dell’anno trascorretelo al Time Square aspettando il count down, altrimenti i locali dove andare sono innumerevoli e costeranno circa 250 $ a persona.

Buon Capodanno 2008/09!

Commenti (1)

  1. Io adoro NY….da grade andro a vivere li di certo….comprepò una villa al centro di NY,mika vivro x sempre in Italia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.