Asta da Gelos: lettera scritta da Napoleone Bonaparte a sua moglie Josephine

di Benedetta Guerra Commenta

I dittatori sono famosi per essere arroganti, non molto amichevoli, e soprattutto molto complessati. Il tanto amato ed odiato Napoleone Bonaparte è uno di loro, ed è famoso anche per avere il complesso d’inferiorità a causa delle sue piccole dimensioni.

La sua altezza, non gli ha mai impedito di avere donne innamorate di lui, pensiamo solamente al grande amore con sua moglie Josephine.

Proprio parlando della coppia, una lettera scritta da Napoleone a Josephine sarà in vendita dal 4 marzo presso la casa d’aste più antica esistente russa chiamata Gelos.

La lettera, piena di passione e di rimprovero, è stato scritto a Milano l’ 8 giugno 1796 e indirizzata a casa Bonaparte al 6, di rue Chantereine a Parigi.

La sua stima è 119 mila dollari ed il prezzo di partenza è fissato a 50.000 dollari.

Il nome del proprietario della lettera non è stato comunicato, inoltre la lettera potrebbe essere stata a lungo nella sua famiglia. Apparteneva a suo nonno e padre, e gli fu offerto il giorno del suo matrimonio, augurandogli di vivere un amore forte come quello della lettera di Napoleone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.