All’asta la Aston Martin di 007 Spectre

di Sara Mostaccio Commenta

Daniel Craig pare abbia detto esplicitamente di non voler più vestire i panni dell’agente segreto 007 e questa notizia potrebbe far schizzare alle stelle i prezzi dei memorabilia che sono stati scelti dall’ultimo film su James Bond per un’asta da Chrisitie’s.

In tutto sono 24 i lotti messi in vendita dal colosso delle aste e tra di essi si fa notare la magnifica Aston Martin di 007 Spectre. Si tratta della Aston Martin DB10, un prezioso modello da collezione che l’agente speciale guidava per le strade di Roma nell’ultima pellicola della fortunata saga cinemtografica.

La cifra stimata per questa favolosa auto va da 1.446.000 a 2.169.000 dollari, quanto basta per far girare la testa a chi non l’aveva già persa per la splendida automobile di lusso. Insieme all’auto vanno all’asta anche l’orologio Omega Seamaster Watch Prototype 3 e l’abito da sera firmato dallo stilista Tom Ford appositamente per il personaggio interpretato da Daniel Craig.

Si tratta di un’asta benefica, anzi due, perché a quella fisica si affianca anche quella online. Nelle parole di David Linley, Presidente Onorario di Christie’s, scopriamo che:

“Christie’s è entusiasta di far parte di questa asta benefica dedicata a James Bond e che celebra il 24° film della franchise. Tutti i ricavati andranno a Medici Senza Frontiere e ad altre organizzazioni benefiche. Siamo orgogliosi di portare avanti la filosofia di Cubby Broccoli di donare al prossimo.”

Chi volesse accaparrarsi uno degli oggetti di culto provenienti dal film può provare a fare la propria offerta fino alle ore 15:00 del 23 Febbraio 2016, direttamente sul sito della casa d’aste che ha previsto una sezione apposita dedicata a 007 Spectre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.