Singapore: nuove aperture per il settore metting

di Giulia Ferri Commenta


Singapore, una delle piazze più importanti al mondo per gli affari, può vantare uno skyline sempre dinamico e mai identico, visto che c’è sempre un grattacielo da ultimare una grande struttura inaugurata in nuovo mastodontico resort nelle vicinanze. Il settore MICE (Meetings, Incentive, Congressi ed Eventi) vive una continua evoluzione proprio perchè la Città del Leone rappresenta il luogo in cui tutto il mondo prima o poi si ritrova.

Impressionante è la prossima apertura del Gardens by the Bay, un parco di 100 ettari coperti da oltre sedici mila metri quadrati di copertura in vetro. Questo per riprodurre, con un sistema computerizzato e a basso consumo energetico, il clima mediterraneo e tropicale idoneo ad ospitare 250 mila piante di ogni specie e in gran parte in via d’estinzione. Ci saranno perfino dei giganteschi “alberi” (dai 25 ai 50 metri) che come giardini pensili saranno rivestiti di piante rampicanti  e felci.

Molto presto aprirà anche il Singapore Sports Hub, un complesso sportivo costruito sul presistente National Stadium , dotato di tetto retrattile e ambiente climatizzato. Non è ancora ufficiale ma dovrebbe essere imminente l’inaugurazione della Galleria d’Arte Nazionale di Singapore che integrerà monumenti nazionali (the Old Supreme Court Building e City Hall) con spazi dedicati a meeting, convegni, rassegne, mostre dell’arte visiva singaporegna e del Sud-Est asiatico.

Anche sul fronte del settore hotellerie ci sono novità. Tra gli alberghi di lusso di prossima apertura ci sarà il W Singapore a Sentosa (l’isola antistante a Singapore che in lingua malese significa “pace e tranquillità”) e il Park Royal a Pickering (il quartiere centrale degli affari a Singapore). Sono molte anche le strutture in ristrutturazione o recentemente ampliate. Come il Max Antria, all’interno del Singapore Expo, che ha ottenuto dal Building and Costruction Authority il riconoscimento Green Mark Platinum Awards, per le tecnologie ecosostenibili e gli spazi dedicati al verde. Lavori di ristrutturazione previsti anche per il Singapore Suntec International Convention and Exhibition Centre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>