Write For Food: J ax, Raptuz, i migliori Writer e EastPack per la solidarietà

di Giulia Ferri Commenta

Appuntamento lunedì 27 settembre 2010 all’Old Fashion di Milano per l’asta benefica intitolata Write For Food, in favore dell’associazione onlus Handicap… su la testa! che si occupa dal 1989 di organizzare attività intellettive e creative per chi è diversamente abile.

Write For Food ha trovato accoglimento nel noto brand EastPak, che ha messo a disposizione il celeberrimo modello Padded Pak’r “graffiato” dagli spray più conosciuti dello stivale: Airone, KayOne, Raptuz, ideatore del progetto, Rendo, Gatto Nero, Berse, Tone, Flycat, Max Gatto, Dado, Enko, Basic, Skah, Mambo, Senso, Kiv, Thoms, Asker, Sirtwo e Kunos.

Molte di queste firme sono “taggate” in uno dei muri milanesi dove storicamente il writing si è scostata dall’immagine legata al vandalismo e della protesta per assumere i contorni della dimensione artistica. Parliamo del muro che costeggia via Pontano.

Write For Food è un’idea nata 4 anni fa da Luigi Maria, meglio conosciuto con lo street name Raptuz, membro del TDK Crew e della Spaghetti Funk, rispettivamente collettivi di writing e musica rap n’ roll.

E proprio dalla Spaghetti Funk Milano interverrà il leader e amico di Raptuz J Ax che nell’insolita veste di battitore darà il suo contributo a “spingere” l’incanto degli zaini e dei quadri dipinti dai writer.

L’Old Fashion si prepara ad accogliere un grande evento all’insegna della creatività, della solidarietà e del divertimento – che non guasta mai. Dopo l’asta infatti, Write For Food proseguirà con un cocktail party e musica dal vivo.

Sono state diverse nel corso degli anni le iniziative che si sono susseguite con l’intento di raccogliere fondi in favore di iniziative a scopo benefico. Una tra tutte ricordiamo Write 4 Abruzzo, organizzata dall’Associazione Artefatti, collettivo writer formato da  Akut, Hera, Rusk, Aryz, Eron, Sir2, Skah, Gatto, Dolo, Xtrm, Hide, Blef, Raptuz, Mr.Wany, Karim, Senso Thoms, Boost, Shirk e tanti altri per una convention per la solidarietà del terremoto in Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.