St. John Bible, terminata dopo 15 anni la Bibbia scritta a mano

di Redazione Commenta

Dopo quindici anni finalmente la St. John Bible, la prima bibbia interamente scritta a mano, è stata terminata e verrà esposta al pubblico presso il Minneapolis Institute of Arts.

La bibbia, commissionata nel 1998 allo scrittore Donald Jackson ha un valore inestimabile, del resto è stata realizzata a mano, usando penne d’oca, carta in pelle di vitello e inchiostri naturali. Questa St. John Bible non è vendita, anche perché è difficile calcolare il suo valore, quindi i collezionisti di tutto il mondo dovranno farsi da parte.

Il progetto inizialmente doveva terminare in sei anni ossia entro il 2004 con un budget di tre milioni di dollari, ma la mole di lavoro è stata troppa, tanto che per la sua realizzazione sono stati richiesti dei veri specialisti, numerose raccolte di fondi che hanno permesso di portare a termine l’impresa.

Per i collezionisti, sono in fase di realizzazione 299 copie, e le prime quaranta copie prodotte sono già destinate a enti come la Biblioteca Vaticana, il Museo di Roma e la Morgan Library and Museum a New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.