Snooki, Mike The Situation e JWoww: problemi di merchandising e citazioni in giudizio

di Benedetta Guerra Commenta

News per quanto riguarda tre dei protagonisti più amati del reality Jersey Shore. Il personaggio televisivo Nicole “Snooki” Polizzi è stata querelata per 7 milioni di dollari da una società che l’ha assunta per contratto per avviare partenariati di merchandising.

La Ventures SSR sostiene che la Polizzi ha sabotato le opportunità di branding negoziando con altre società visto che non riusciva ad andare avanti con il merchandising che aveva istituito, come materiale scolastico, orologi, biancheria intima … questo p quanto ha riferito il New York Post.

La Polizzi ha una causa aperta dal mese di ottobre, nel tentativo di uscire dal contratto di licenza che avrebbe messo il suo nome su tutto, dai jeans alla lingerie.

Nel mese di novembre, Mike Sorrentino è stato citato in giudizio da Abercrombie & Fitch per $ 4 milioni per un presunto slogan “GTL”, ed ha anche dovuto combattere con suo padre e un ex manager, ed è stato citato in giudizio da Dilligaf, un rivenditore di abbigliamento che dice Sorrentino non è riuscito a promuovere i suoi prodotti.

Jenni Farley, alias Jwoww, è stato citato in giudizio da una società di lozione abbronzante, sostenendo che avrebbe aiutato a creare una nuova pozione abbronzante. Farley anche stato preso di mira dal suo ex-boyfriend/manager, che sostiene di averla aiutata in numerose occasioni promozionali.

Fonte | TheHollywoodReporter

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.