Profumo Alizarin di Penhaligon’s

di Sara Mostaccio Commenta

Il marchio inglese Penhaligon’s, che propone dal 1870 fragranze di lusso e di nicchia, lancia il nuovo profumo Alizarin.

Una fragranza ci porta lontano, risveglia ricordi, crea atmosfere e più che mai ciò è vero nel caso del nuovo profumo Alizarin di Penhaligon’s, maison profumiera britannica di lusso che dal 1870 propone collezioni esclusive e pregiate.

La recente profumazione è appena stata lanciata, si tratta della novità olfattiva più interessante del 2016. Gli accordi di questo profumo ci trasportano subito tra le sabbie dorate dell’Egitto, tra le atmosfere assolate e calde di un paesaggio esotico e nel turbine della storia.

È una eau de parfum dall’intensità spiccata che ripete quella del suo nome. L’alizarin è una sostanza colorante dal tono rosso pieno. Tra le note si fanno notare il prezioso oud, il pregiato vetiver e resine rare che rendono omaggio alla millenaria tradizione egiziana.

Il profumo si apre con accordi di mandarino e narciso, prosegue con sentori fioriti di tuberosa, iris e mimosa, sfuma infine nella calda accoglienza della pelle e dell’incenso a cui si uniscono tocchi di oud e vetiver.

Il prezioso nettare è contenuto nella tradizionale bottiglia cilindrica con tappo di cristallo trasparente decorato da un fiocco nero. Emerge un design essenziale quanto elegante che è diventato immediatamente riconoscibile e appartenente alle linee della maison cosmetica che propone fragranze lussuose e di nicchia.

Anche etichetta e scatola si allineano alla tradizione, riportando tuttavia un pattern geometrico di ispirazione orientaleggiante ed esotica. Unico il formato proposto, da 100 ml, in rigorosa versione eau de parfum. Il profumo è già disponibile per l’acquisto attraverso i canali tradizionali ma anche online. È perfetto per un regalo di lusso, magari da dedicare a se stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.