Pokerstars European Poker Tour Sanremo: vince un giovane studente russo

Spread the love

Lo studente russo Andrey Pateychuk ha vinto il PokerStars.it EPT Sanremo season 8, dove ha avuto la meglio sui giocatori arrivati al final table, e in complesso sugli 837 giocatori di questa edizione.Pateychuk, nell’heads-up finale, ha tarpato le ali a Dimitar Danchev che sperava di essere il primo giocatore bulgaro della storia a vincere un EPT.

Daniel Nelson, giunto terzo, sembrava destinato a dominare il final table e a vincere la “Picca” ma si è scontrato in una mano decisiva per le sorti del torneo contro Pateychuk che da li ha preso in mano l’inerzia del gioco fino alla vittoria finale.

Nell’heads-up contro Danchev, al quale i due giocatori sono arrivati dopo un deal che prevedeva € 600.000 per entrambi ed un premio al vincitore di ulteriori € 80.000, Pateychuk ha giocato un buon poker ma, nella mano conclusiva, ha avuto uno straordinario aiuto dalla dea bendata. Su un flop 2♥ 4♠ 9♠ i due giocatori finiscono all-in, allo showdown Pateychuk mostra 7♣ 6♠ mentre il Bulgaro Danchev 10♠ 9♣. A questo punto Pateychuk ha solo il 5% di probabilità di aggiudicarsi la mano, ma quell’esile percentuale è sufficiente! Una scala runner runner con 8♥ al turn e 5♥ al river lo decreta vincitore.

Pateychuk, che ha festeggiato il suo ventiduesimo compleanno proprio ieri, ha dichiarato:

Vincere è grandioso. Non riesco davvero ad immaginare un compleanno migliore di questo. Non ero molto nervoso oggi. Non ho giocato tanti tornei live ma ho partecipato a molti final table online quindi ho molta esperienza. Era in effetti più difficile quando eravamo rimasti in 30 tra cui Johnny Lodden, Lex Veldhuis, Kevin MacPhee e Mike McDonald. È difficile giocare quando player forti come loro hanno un vantaggio di posizione su di te.

Pateychuk, che sta studiando Information Security all’Università Tecnica Statale Bauman di Mosca, non prevede di abbandonare gli studi e dice che tornerà a seguire le lezioni appena lascerà Sanremo. Il giovane giocatore russo prima di questo exploit aveva attirato l’attenzione su di sé quando l’estate scorsa è arrivato 15° al Main Event delle WSOP aggiudicandosi quasi $ 480.000.

Il montepremi complessivo è stato di € 3.734.694, generato da 837 iscritti provenienti da 53 paesi. Ecco la classifica delle posizioni di testa con relative vincite:

Nome Paese Pokerstars Status Premio
1 Andrey Pateychuk Russia € 680.000,00
2 Dimitar Danchev Bulgaria € 600.000,00
3 Daniel Neilson Australia PokerStars Player € 285.000,00
4 Barny Boatman Regno Unito € 225.000,00
5 Jan Bendik Slovacchia € 170.000,00
6 Yorane Kerignard Francia PokerStars Qualifier € 130.000,00
7 Rocco Palumbo Italia € 95.000,00
8 Kevin MacPhee USA PokerStars Qualifier € 63.694,00

La prossima tappa del PokerStars European Poker Tour season 8 sarà a Loutraki, la prima tappa della storia dell’EPT ad aver luogo in Grecia, dal 15 al 20 di Novembre prossimi presso il Club Hotel Casino Loutraki. Il tornei satellite per l’EPT Loutraki sono già in corso su PokerStars.it, oltre a quelli per l’EPT Praga (dal 5 al 10 dicembre) e per la PokerStars Caribbean Adventure alle Bahamas (dal 5 al 15 gennaio 2012). Dal 15 al 28 novembre sarà invece di scena il PokerStars.it Italian Poker Tour con la tappa a Campione d’Italia. Anche in questo caso sono già disponibili su PokerStars.it i satelliti di qualificazione.

Lascia un commento