Pitti Bimbo 2014 il lusso di Roberto Cavalli e Fendi

di Gaiumi Commenta

Grandi nomi a Pitti Bimbo 2014, Maison italiane come Roberto Cavalli, del quale abbiamo già scoperto le scarpe per la primavera estate 2014 e Fendi, che hanno presentato le collezioni per i piccoli fashionisti. Eleganza e preziosità accomunano le proposte dell’uno e dell’altro brand luxury, seppur con stili e concetti totalmente all’opposto. Poche le immagini che abbiamo potuto catturare per voi live, ma cercheremo di tramettervi tutto ciò che abbiamo apprezzato allo stand con i nostri racconti dettagliati.

La Cruise collection 2014 per le bambine rispecchia esattamente lo stile della mamma, con macro stampe, cavallo di battaglia della Maison, colori vibranti che si mescolano alle nuances calde del tramonto, alle tonalità golose dei sorbetti, richiamando alla mente atmosfere e profumi esotici, come nella fantasia Marygold. Lino, georgette e voile di cotone, danno vita a mini kaftani e ad abiti dalle linee morbide. La stampa animalier si ingentilisce per le bambine, mixandosi a ciliege e fiori, oppure con simpatici e coloratissimi pappagalli effetto trompe-l’oeil. E sono ancora i fiori i protagonisti della linea tropical, con giallo, viola, fucsia e arancione che si mescolano dando vita a una meravigliosa stampa di fiori dal sapore esotico.

Il bon ton gioca con inuenze street , il glamour si fonde con la tradizione, per uno stile moderno e ricercato. Stiamo parlando di Fendi e delle creazioni junior, con gli abitini con gonna a ruota ispirazione ’50, con lavorazioni a pieghe in effetti bicolor e con rouches e pietre dalle forme geometriche diverse. I capi casual sono di ispirazione college e toccano una palette delicata, come il melograno, unita al panna e al grigio melange più neutro. Lui porta raffinati blazer gessati in panna-grigio e panna-beige, o in micro pied-de-poule nei classici toni del blu, abbinati a camicie con collo alla coreana.

Ma il piccolo fashionista si spinge anche su uno smoking da sera in fresco di lana, con profili in gros grain, portato con la camicia a piccole pieghe.  Di giorno invece porta l’intramontabile denim, oppure un pantalone colorato e la giacca rimane sempre un capo must have anche per i piccoli.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.