Un bagno nella neve nelle piscine panoramiche

di loretta martino Commenta

C’è chi ama trascorrere le proprie vacanze natalizie lontano dalla solita routine e magari a bordo di qualche piscina sparsa nelle mete più calde tra palme e centri benessere e chi invece sceglie una meta di montagna, la neve, i boschi e il calore di un camino. Ecco allora uno dei posti più spettacolari al mondo, le piscine panoramiche immerse nella neve, una meta perfetta per conciliare entrambe le scelte.


A Bolzano c’è l’Hotel Dosses con la sua piscina costantemente riscaldata anche d’inverno in cui è possibile rilassarsi con una nuotata all’ombra del massiccio dolomitico. Accanto, inoltre, in una piccola baita di montagna sorge una tradizionale sauna finlandese in cui rilassarsi per ristabilire l’equilibrio psicofisico anche attraverso l’uso di peeling al fieno, trattamenti alla rosa e camomilla, fanghi e massaggi decontratturanti.

In Alto Adige proprio questa estate è stata inaugurato l’Hotel TratterHof con la sua piscina con vista panoramica posizionata sul punto più alto per offrire ai visitatori un tuffo nell’infinito tra il fitto bosco e il cielo azzurro. A lato si sviluppa poi una stazione di kneipp con percorso barefooting per risvegliare la circolazione degli arti inferiori. E poi ancora una sauna esterna a tema, la grotta aromatica, la sauna bio, la sauna finlandese panoramica, sauna ad infrarossi e persino una sauna per bambini.

Uno dei fiori all’occhiello del NaturHotel Lusnerhof in Alto Adige è il bagno alpino, gli ospiti si adagiano nelle tinozze di legno con copertura in vetro e si concedono un incredibile tuffo rigenerante nella piscina per poi catapultarsi nel caldo abbraccio delle sei saune in legno e pietra suddivise a più livelli proprio dinanzi al ruscello e alle cascatelle che pian piano riempiono le tinozze di legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.