Natale 2011 e Capodanno 2012: relax in Australia, Nuova Zelanda e Bora bora

di Benedetta Guerra Commenta

Tra qualche giorno cominceranno le vacanze invernali per questo Natale 2011 e Capodanno 2012, e per chi di voi fosse alla ricerca di una vacanza rilassante e unica, allora consiglio una meta lontana come la selvaggia terra di Oceania.

I luoghi da visitare sono innumerevoli, ma tra le tante opzioni vi è un luogo arcaico e mistico, che dovrete sicuramente visitare, ossia Ayers Rock, nota con il nome di Uluru, il monolite di roccia rossa piatto che si affaccia sul deserto del bush. Questo è un luogo sacro per gli aborigeni da migliaia di anni, ed è una superficie ricca di pozzi, caverne e antichissimi dipinti.

Se siete interessati alla zona, nel mezzo al deserto vi è un resort di lusso, il Longitude 131°, resort ecocompatibile composto da strutture a metà tra una tenda e una palafitta, elegantemente arredate e dotate di ogni comfort.

Per il periodo di natale il ristorante offre una cucina di ottimo livello, inoltre c’è la Red Ochre Spa con trattamenti unici a base di prodotti ricavati dalla natura della zona.

Se siete alla ricerca di luoghi incontaminati e isolati, ecco la baia di Matauri in Nuova Zelanda, con chilometri di spiagge di sabbia e isolotti, questo è il luogo perfetto per lo sport, pesca e relax e dominato dalla presenza degli indigeni e dei loro villaggi. A Matauri potrete soggiornare al Lodge at Kauri Cliffs, uno dei più rinomati Boutique Golf & Spa Resort Hotel che fa parte della catena Relais&Chateaux.

Il lodge da piantagione ospita un salone e una sala da pranzo su due terrazze dove poter gustare il menu di natale davanti all’Oceano Pacifico.

Se invece avete intenzione di starvene al caldo senza fare nulla allora fate una capatina verso i mari del Sud, ossia Bora Bora il paradiso naturale immerso in un mare cristallino. L’isola principale è in mezzo alla barriera corallina e alcune isole che la laguna un’ enorme piscina naturale.

Per questo capodanno 2012 il St. Regis Bora Bora accoglierà i propri ospiti in un’atmosfera di comfort tipicamente polinesiana.

Fonte | Luxurygallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.