Napoleon Hotel, una leggenda a Parigi

di Valeria Douglas Commenta

Signore e signori, che lusso. Ve lo offre il Napoleon Hotel, una struttura di Parigi entrata nella leggenda tant’è che Errol Flynn lo ha descritto come luogo ideale per soggiornare nella capitale francese. E nulla manca in questa residenza a 5 stelle: sontuose decorazioni, arredamento Belle Epoque e 101 stanze.

Tra queste, le suite di gran classe. In particolare la Presidential, la Josephine e l’Imperial. Quest’ultima, grande 130 mq, si trova al settimo piano regalando così una vista incredibile sulla città. Le suites dispongono di mobilio sontuoso in stile Napoleone, una camera con un letto king size o due letti singoli, oltre a uno spazio dedicato al salone, assolutamente indipendente, ammobiliato di una tavola e di un comodo divano letto che può accogliere 2 persone in più.

Ogni cosa è perfetta e curata nel dettaglio al Napoleon Hotel come i raffinati tessuti firmati Nobillis, Pierre Frey, Lelievre e Osborne & Little. Tutte le camere dispongono poi di tv LCD con schermo piatto, di aria condizionata e di arredi raffinati. I moderni bagni in marmo sono dotati di vasca, specchio ingrandente e accappatoi.

E per il palato ecco pronto il amoso ristorante del Napoleon, il Bivouac Café, che offre una cucina gourmet insieme al bar con tanto di terrazza riparata e fontana. Aperto dal lunedì al venerdì da mezzogiorno alle tre, la cucina mette a disposizione della clientela aragoste e vari tipi di crostacei come antipasti, seguiti dalle enconturanbles, specialità come le entrecote o i club sandwiches oppure dal piatti saveurs, specialità francesi di pesce o carne. Ampia la lista dei vini che include aziende Francesi, Italiane, Spagnole e Californiane.

Il Napoleon Hotel, infine, dispone di sale riunioni per manifestazioni, riunioni, conferenze, cocktail o altri eventi di gruppo. Sale luminose che possono essere adattate ed equipaggiate secondo le richieste con un’ampia gamma di strumenti audio-video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.