Le suites dell’Hotel Plaza di New York in un video

di Sara Mostaccio Commenta

Oggi vi accompagniamo negli interni di uno degli alberghi più lussuosi del mondo, entrato nella storia stessa della Grande Mela: parliamo delle suites dell’Hotel Plaza di New York, albergo storico della città costruito nel 1907 e recentemente sottoposto ad un lungo restyling durato 3 anni e costato 400 milioni di dollari.

La ristrutturazione ha ridimensionato il numero delle camere che sono diventate solo 207 dalle 805 iniziali. Il costo medio per una camera base è di 1000 dollari a notte, con picchi fino a 45.000 dollari per le suite più prestigiose. Il resto dello spazio è stato utilizzato per realizzare 181 appartementi di lusso messi sul mercato e prontamente acquistati da chi può vantare un pezzo di storia di New York tra le sue proprietà.

Nel video che vi proponiamo entriamo nella Royal Plaza Suite, una vera e propria residenza sontuosa con tre camere da letto e affaccio sulla Fifth Avenue. Tutti gli spazi offrono lo stesso sfarzo, sia nelle aree comuni che in quelle private: tessili lussuosi, arredamento d’epoca ispirato alla corte francese di Luigi XV, decorazioni che ricordano i palazzi reali della vecchia Europa nel cuore stesso di New York.

La suite comprende addirittura una sala da pranzo privata che ospita fino a 12 persone oltre ad una biblioteca con titoli selezionati personalmente da Prosper Assouline, fondatore della casa editrice di lusso omonima. C’è addirittura una cucina privata per coloro che viaggiano con il proprio chef personale e a cui proprio non saprebbero rinunciare.

Si aggiungano a ciò una palestra perfettamente attrezzata, un pianoforte a coda, bagni in marmo impreziositi da mosaici e ascensore privato con accesso diretto alla suite. Le tre camere hanno addirittura accessi separati per garantire la massima privacy. Per tutto questo 45.000 euro a notte non sembrano poi così tanti, vero?

Degna di nota anche la Royal Terrace Suite con due camere, articolata su due livelli e con una grande terrazza panoramica in uso esclusivo. Al piano di sotto sala da pranzo e salotto, powder room, ufficio del maggiordono, un grande camino e affaccio su Central Park; al piano di sopra due grandi camere con letto king size e bagno con vasca e dettagli in oro a 24 carati.

La Plaza Suite si apre sulla Fifth Avenue con due grandi camere da letto, arredi in stile Luigi XV, salotto e sala da pranzo, angolo bar e bagni decorati a mosaico. La Edwardian Fifth Avenue Suite, infine, è un più piccolo pied-à-terre dedicato ad un soggiorno da scapoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.