Louis Vuitton: la nuova maison presso il vecchio cinema l’Etoile di Roma

di Benedetta Guerra Commenta

All’inizio di questa settimana la grande azienda francese dei beni di lusso Louis Vuitton ha aperto la sua prima maison nella grande città di Roma. In questa occasione, quest’ultima non ha esitato ad entrare in un luogo di culto della città, un luogo storico come l’Étoile il primo cinema di Roma.

Con l’aiuto dell’architetto Peter Marino, la maison Vuitton che ha restaurato l’edificio e rivisitato il sito, pur mantenendo l’atmosfera unica ha lasciato grandi spazi interamente dedicati al cinema italiano, ma non è tutto perché il negozio ha un piccolo cinema che trasmetterà film e documentari poiché Louis Vuitton ha formato una partnership con la Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Come spiegato in apertura Yves Carcelle, presidente di Louis Vuitton:

In questa storica sala dedicata al cinema per quasi un secolo, abbiamo identificato due sfide architettoniche e culturali. Senza negare il prestigio passato del luogo,emblema della Città Eterna, abbiamo cercato di inventare qui un particolare progetto, combinando simultaneamente nel tempo e nello spazio l’artigianato e la cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.