Karolina Kurkova, Rose McGowan e Bérénice Marlohe in Swarovski a Cannes

di Giulia Ferri Commenta

Quante celebrities in Swarosky a Cannes, in occasione del 65° Festival del Cinema! Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della stupenda attrice evergreen Milla Jovovich che per il De Grisogono Cocktail e al party di Chopard e L’Oreal ha indossato gli orecchini modello Singapour e l’anello modello Oscar, ma sono tante altre le star che hanno preferito il “cigno di cristallo”.

Karolina Kurkova, Top model di fama internazionale, nota per essere uno degli angeli di Victoria’s Secret, ha sfoggiato una bellissima cluth della linea Nirvana Star Gold sul red carpet. Nessun’altro scatto come questo potrebbe rappresentare l’emblema del lusso odierno. Il lusso è donna e Karolina sa che per essere tra le modelle più pagate in assoluto deve saper fare molto di più che “camminare sui trampoli”. La cura dell’immagine è minuziosa in ogni dettaglio, dalla pettinatura raccolta all’abito nero tempestato di paillettes.

In quanto a eleganza e a “sbrilluccichio” anche la Bérénice Marlohe non è da meno. In un abito total gold, la bond girl ha indossato un paio di orecchini decisamente vintage del modello Powder e un bracciale con pavé di cristalli della linea New York. Anche se ha compiuto 33 anni Bérénice non è ancora conosciuta al grande schermo. Ma i suoi lineamenti – vagamente orientali (si definisce “un quarto cambogiana, un quarto cinese e metà francese”) entreranno presto nell’immaginario, per lo meno nel cuore degli appassionati della saga di James Bond.

In Swaroski anche l’attrice statunitense Rose McGowan con una cluth della linea Vintage. Per lei un anno da incorniciare: nelle sale cinematografiche si è vista nel film Conan il barbaro, dove interpreta Marique, una mezza umana e mezza strega cattiva. Nel 2012 ha girato Rosewood Lane, un horror thriller scritto e diretto da Victor Salva e The Pastor’s Wife, un docufilm basato sulla vita di Mary Winkler, una donna condannata per l’omicidio del marito il quale sotto le apparenti spoglie di un pastore di chiesa celava un brutale uomo violento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.