L’isola dove si sposarono Jackie kennedy e Onassis venduta a 100 milioni di sterline

di Redazione Commenta

Si chiama Skorpios, è un’isola privata circondata dalle acque cristalline del Mar Ionio, nella parte occidentale della Grecia ed è stata venduta per 100 milioni di sterline, circa 117 milioni di euro. Skorpios fu teatro del party che seguì il matrimonio tra Jackie Kennedy e Aristotele Onassis nel 1968, cinque anni dopo che la ex First Lady d’America perse J.F Kennedy nello storico attentato.

La tanto amata Jackie Kennedy, icona di stile e di eleganza, andò all’altare con un abito in pizzo firmato Valentino. La cerimonia, greco-ortodossa, si consumò con sobrietà ed intimità, alla presenza dei bambini di Jackie O., sua madre e due delle sorelle Kennedy. I festeggiamenti proseguirono poi sullo yatch di Aristotele, dal nome Cristina.

L’isola era attualmente di proprietà di una nipote del magnate Onassis, Athina Onassis Russell, unica erede, che ha accettato di vendere ad un billionaire russo. Tra la natura selvaggia e boscosa, spiccano la Pink House, la villa dove i coniugi Onassis, o Jackie con i bambini passavano le vacanze o si concedevano delle brevi pause da Parigi. E un piccolo cottage, costruito da Aristotele per Jakie O. in una baia isolata e tranquilla, dove la ex First Lady d’America, si ritirava in solitudine per rilassarsi.

Via | Hello magazine e Photo courtesy | Getty

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.